italiano italiano English English
10/05/2018
Largo Consumo 04/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Agricoltura

L’intesa Coldiretti-Casillo per la pasta biologica

Coldiretti annuncia a Cibus il più grande accordo sul grano biologico mai realizzato al mondo per quantitativi e superfici coinvolte. Siglato tra la stessa Coldiretti, Consorzi agrari d’Italia, Fdai (Firmato dagli agricoltori italiani) e gruppo Casillo, prevede la fornitura di 300 milioni kg di grano duro biologico destinato alla pasta e 300 milioni kg di grano tenero all’anno per la panificazione. L’intesa ha una durata di 3 anni, con la possibilità di una proroga per altri 2. L’accordo rafforza la leadership dell’Italia in Europa nel numero di imprese che coltivano biologico con 72.154 operatori e 1.796.363 ettari, con un aumento del 20% su base annua. La crescita della domanda ha spinto [...]

Nell'articolo:

  • Italia, il grano duro in cifre

Coldiretti annuncia a Cibus il più grande accordo sul grano biologico mai realizzato al mondo per quantitativi e superfici coinvolte.

Siglato tra la stessa Coldiretti, Consorzi agrari d’Italia, Fdai (Firmato dagli agricoltori italiani) e gruppo Casillo, prevede la fornitura di 300 milioni kg di grano duro biologico destinato alla pasta e 300 milioni kg di grano tenero all’anno per la panificazione. L’intesa ha una durata di 3 anni, con la possibilità di una proroga per altri 2.

L’accordo rafforza la leadership dell’Italia in Europa nel numero di imprese che coltivano biologico con 72.154 operatori e 1.796.363 ettari, con un aumento del 20% su base annua. La crescita della domanda ha spinto l’aumento delle produzioni. Tra le colture con maggiore incremento ci sono proprio i cereali (+32,6%), mentre a livello territoriale la maggiore estensione delle superfici bio è registrata in Sicilia con 363.639 ettari, cui seguono la Puglia con 255.831 ettari e la Calabria con 204.428 ettari.

Si tratta di una garanzia anche per 6 italiani su 10 (60%) che nel 2017 hanno acquistato almeno qualche volta prodotti biologici, a conferma di una decisa svolta salutista nei consumi alimentari.

Italia, il grano duro in cifre
produzione
4,3 milioni t
coltivazioni
1.350.000 ettari
importazioni
1,74 milioni t (di cui 0,44 dall’Ue)
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati Coldiretti
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Agricoltura Biologico Pasta Pane
 
Tag citati: Cibus, Coldiretti, Consorzi Agrari d´Italia, Fdai, Firmato dagli Agricoltori Italiani

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati