01/04/2016
Largo Consumo 04/2016 - Notizia breve - pagina 0 - 1/8 di pagina - pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 

Italiane più social degli uomini

Un’indagine eMarketer evidenzia che le donne hanno più probabilità di diventare utenti dei social network, nell’ambito di un trend che si afferma indipendentemente dall’età. Le ragazze italiane amano gestire il profilo personale, nel contesto di un Paese che peraltro come quarto in Europa per numero di utenti delle reti sociali, dopo Germania, Regno Unito e Francia.

Un’indagine eMarketer evidenzia che le donne hanno più probabilità di diventare utenti dei social network, nell’ambito di un trend che si afferma indipendentemente dall’età. Le ragazze italiane amano gestire il proprio profilo personale, nel contesto di un Paese che peraltro si colloca come quarto in Europa per numero di utenti delle reti sociali, dopo Germania, Regno Unito e Francia. Secondo la società di ricerca, quest’anno il pubblico italiano che accede mensilmente a un social network raggiungerà i 23,3 milioni rispetto ai 22,5 milioni del precedente. Tra le fasce di età sono le giovani di 18-19 anni le più appassionate frequentatrici di social network non professionali secondo l’Istat: 9 su 10 hanno un profilo contro l’84,5% dei loro coetanei maschi.

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Internet Donna
 
Tag citati: eMarketer, Istat, Paese

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati