italiano italiano English English
04/11/2019
Largo Consumo 10/2019 - Approfondimento - pagina 16 - 4 pagine - Basile Daniela
 
 
Tecnologie

Investimenti nelle soluzioni: in aumento, moderato

L'Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, evidenzia che in Italia i retailer iniziano a riconoscere l’importanza delle nuove tecnologie, sia nel back-end, dove si rinnovano i processi e ci si orienta sempre più alla raccolta e l’elaborazione di dati, che nel front-end. La ricerca riporta però che la spesa complessiva in digitale è ancora bassa: supera di poco un punto percentuale del fatturato e passa dal 20% del totale degli investimenti annuali nel 2017 al 21% nel 2018. La quasi totalità dei top retailer tradizionali operanti in Italia utilizza i canali digitali a supporto della vendita. Una netta maggioranza ha un sito e-commerce e un’iniziativa di Mobile Commerce, attraverso App o sito ottimizzato. Tra i servizi omnicanale di maggiore successo c’è il Click&collect, la verifica online della disponibilità dei prodotti in negozio e il reso in store degli acquisti effettuati online, ma anche l’online selling in store sta iniziando a diffondersi in Italia. Per il futuro l’85% dei retailer coinvolti nella ricerca vuole potenziare l’investimento in innovazioni digitali in negozio, in particolare con chioschi, totem, sistemi di pagamento innovativi, sistemi di sales force automation o di online selling in punto vendita, sistemi di cassa evoluti e mobile POS.


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Tecnologie Tecnologie per il commercio
 
Tag citati: Ancc Coop, Cacciatore Michael, Cetre Fabienne, Manhattan Associates, Mise, Politecnico di Milano, Pricer

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati