italiano italiano English English
26/01/2018
Largo Consumo 01/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Distribuzione

Interspar, prima apertura a Bologna

Aspiag Service, la concessionaria Despar per l’Emilia Romagna e il Triveneto, si rafforza a Bologna dove apre il primo superstore Interspar, nel quartiere San Donato. Il superstore si presenta con una superficie di 2.500 mq, dotato di 12 casse tradizionali e quattro per il self-checkout. Propone un assortimento di circa tremila referenze, con una particolare attenzione ai prodotti freschi e freschissimi. I banchi serviti di gastronomia, pescheria, macelleria e pane sono sul perimetro. Sono presenti anche i banchi a libero servizio come nel caso della macelleria. I collaboratori dell’Interspar bolognese sono circa ottanta, e quasi tutti neoassunti.
Il nuovo punto di vendita adotta anche soluzioni ecosostenibili. L’edificio è certificato in classe A3 per i consumi energetici e l’energia è fornita in parte da un...

All'interno dell'articolo:

Le caratteristiche del nuovo superstore bolognese Interspar

Aspiag Service, la concessionaria Despar per l’Emilia Romagna e il Triveneto, si rafforza a Bologna dove apre il primo superstore Interspar, nel quartiere San Donato. Il superstore si presenta con una superficie di 2.500 mq, dotato di 12 casse tradizionali e quattro per il self-checkout. Propone un assortimento di circa tremila referenze, con una particolare attenzione ai prodotti freschi e freschissimi. I banchi serviti di gastronomia, pescheria, macelleria e pane sono sul perimetro. Sono presenti anche i banchi a libero servizio come nel caso della macelleria. I collaboratori dell’Interspar bolognese sono circa ottanta, e quasi tutti neoassunti.
Il nuovo punto di vendita adotta anche soluzioni ecosostenibili. L’edificio è certificato in classe A3 per i consumi energetici e l’energia è fornita in parte da un impianto fotovoltaico sul tetto dello stabile, dotato anche di una copertura verde per evitare dispersioni o eccessivo accumulo di calore nel punto vendita. La restante energia elettrica necessaria per le attività del negozio è certificata verde.
Gli impianti frigo sono a CO2, efficienti ed ecologici, e il calore che generano è recuperato e utilizzato per la produzione di acqua calda a uso sanitario, limitando così l’utilizzo di energia elettrica ed evitando l’installazione di caldaie a metano. L’illuminazione di tutto il supermercato è full-led; i banchi surgelati hanno speciali coperture che evitano le dispersioni di calore. Nel parcheggio esterno, che mette a disposizione circa 500 posti auto, sono presenti tredici punti di ricarica per veicoli elettrici.

Le caratteristiche del nuovo superstore bolognese Interspar
2.500 mq di superficie
12 casse tradizionali e 4 casse self
3.000 referenze
80 impiegati
certificazione energetica classe A3
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Superstore Grande Distribuzione
 
Tag citati: Aspiag Service, Despar, Interspar

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati