24/06/2016
Largo Consumo 06/2016 - Approfondimento - pagina 14 - 1 pagina - Pescarmona Stefania
 
 
Fast fashion

Inditex, vendite per 20,9 miliardi

Continua la corsa del gruppo Inditex che, complici i nuovi negozi e le vendite on line, ha archiviato il bilancio fiscale 2015, chiuso al 31 gennaio 2016, con la più elevata crescita di profitti degli ultimi tre anni. Il gigante iberico che controlla le catene Zara, Bershka, Massimo Dutti, Oysho e Pull&Bear, ha infatti registrato vendite nette per 20,9 miliardi di euro, in aumento del 15,4% rispetto ai 18,1 miliardi del 2014. A fare la parte del leone ci ha pensato Zara, la prima azienda del gruppo, che ha riportato nel 2015 un giro d'affari superiore ai 13,6 miliardi.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Abbigliamento esterno
 
Tag citati: Bershka, Buffet Warren, Gates Bill, Inditex, Isla Pablo, Massimo Dutti, Ortega Amancio , Oysho, Pull&Bear, Zara

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati