01/05/2015
Largo Consumo 05/2015 - pagina 56 - Notizia breve - 1/2 pagina
 
 

In atto il rilancio di Unicomm

Top & Trends: Il Gruppo Unicomm ha messo a segno in una sola settimana tre importanti nuove realizzazioni che costituiscono altrettanti traguardi di un rilancio in corso al centro delle strategie aziendali. La prima è il raddoppio della superficie del Centro Commerciale Silea, operativo nel trevigia [...] Leggi tutto

Top & Trends: Il Gruppo Unicomm ha messo a segno in una sola settimana tre importanti nuove realizzazioni che costituiscono altrettanti traguardi di un rilancio in corso al centro delle strategie aziendali. La prima è il raddoppio della superficie del Centro Commerciale Silea, operativo nel trevigiano, dove da anni è presente un ipermercato a insegna Emisfero. La seconda, ma certamente non in ordine di rilevanza, è l’apertura di un nuovo Famila a San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna, mentre la terza è il nuovo supermercato EMI di Perugia. L’aver colto, in così breve lasso di tempo, tre obiettivi di tale portata, proietta, ipso facto, il Gruppo vicentino verso una fase di intenso sviluppo, preludio di nuove aperture. E, in effetti, sono già in vista entro giugno le inaugurazioni già programmate del Cash & Carry di Rieti, di un supermercato EMI nelle marche e di un altro Famila a Cesenatico. Tutto questo solo a chiusura della prima parte dell’anno. Si tratta peraltro dei frutti del piano di ristrutturazione aziendale avviato nel 2014 e che prevede, inoltre, anche l’ammodernamento di molte strutture di vendita già attive sull’intero territorio nazionale. In questo contesto è infine da segnalare l’apertura negli ultimi mesi anche di due altri Cash & Carry, che portano il totale attuale di questo tipo di unità a 47, «a conferma  - ha dichiarato Giancarlo Paola, direttore commerciale – della nostra vocazione alla multicanalità». Fanno eco, sul piano delle motivazioni, le parole di Marcello Cestaro, titolare, insieme al fratello Mario, di Unicomm, che ha dichiarato: «penso che un Gruppo delle nostre dimensioni non possa sottrarsi allo sviluppo e alla creazione di nuove opportunità di lavoro. Ho sempre sostenuto che il valore di un imprenditore è proporzionato al numero di collaboratori che riesce a occupare. Noi abbiamo superato i 7.000 dipendenti e pensiamo siano pochi». Nello specifico delle 3 aperture, l’Emisfero di Silea ha visto la collaborazione con Carron Spa, impresa edilizia leader, nella rinnovamento della struttura aperta nel 2006, arricchita ora di servizi e negozi per un totale di 40 nuove unità e complessivi 10.000 mq in più di superficie commerciale cui si aggiunge un parcheggio da 800 posti auto. Rimane punto saldo di riferimento all’interno l’iper Emisfero, con 5.000 mq di superficie di vendita, 20 casse e oltre 32.000 referenze e ad esso si affianca la grande varietà di esercizi commerciali rispondenti a ogni esigenza: moda, elettronica, calzature, beni per la casa e la persona, ristorazione e servizi. Numerose anche le insegne leader presenti, da Unieuro, a OVS, a Piazza Italia, alle calzature Quellogiusto, allo specialista della prima infanzia IoBimbo, fino al ristorante giapponese Sushiko e altre ancora. Quanto invece al Famila di San Lazzaro, si estende su 1.500 mq di superficie di vendita, è dotato di 7 casse e vi trovano spazio oltre 15.000 referenze. E’ inoltre servito da un parcheggio per 115 posti auto. Il numero di occupati nel supermercato è di 30 addetti, per un’offerta che copre tutti i reparti del freschissimo: dalla macelleria alla pescheria, dall’ortofrutta alla gastronomia, alla rosticceria. Come per gli altri Famila, insegna che conta 231 punti di vendita in Italia, ha come punti di forza la specializzazione nei prodotti freschi, la convenienza e la capacità di creare relazioni di fiducia con la clientela.

 
Autore: Iniz. Redazionali Speciali
 
Tag argomenti: Cash and Carry Centri Commerciali Ingrosso Ipermercato Supermercato
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Quellogiusto Sushiko Carron Spa Cash&Carry Centro Commerciale Silea Cestaro Marcello Cestaro Mario Emi Emisfero Famila Gruppo Unicomm Io Bimbo Ovs Paola Giancarlo Piazza Italia Unieuro

Notizie correlate