italiano italiano English English
04/02/2020
Largo Consumo 01/2020 - Approfondimento - pagina 81 - 3 pagine - Foltran Luca
 
 
Paste alimentari

Il ruolo del packaging

L’industria italiana della pastificazione è prima al mondo per potenzialità produttiva installa- ta, consumo nazionale, consumo pro capite ed esportazione In dieci anni la produzione mondiale di pasta è passata da circa 7 milioni di tonnellate a 12,5 milioni circa; a cifre attuali, l’Italia, con i suoi 3,5 milioni di tonnellate prodotte, copre il 28% circa della produzione mondiale e il 75% di quella europea. Numeri che dimostrano le potenzialità di un settore tuttora in espansione e di un prodotto apprezzato non solo dagli italiani che ne consumano circa 28 kg l’anno, più o meno 4 volte la media di francesi e tedeschi.


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Pasta Alimentare Normativa
 
Tag citati: BfR (Istituto Federale Tedesco per la Valutazione del Rischio), Lucera , l’Efsa

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati