italiano italiano English English
02/11/2018
Largo Consumo 11/2018 - Approfondimento - pagina 25 - 1 pagina - Cozzi Simona
 
 
Arredamento

Ikea, stop alla plastica monouso

In occasione dei Democratic Design Days di Älmhult, Ikea ha annunciato l’intenzione dell’azienda di raggiungere tutti i 17 obiettivi posti dall’ONU nell’Agenda Globale per lo sviluppo sostenibile. La strategia di sostenibilità del gigante dell’arredamento svedese è orientata verso una vita domestica più sostenibile, la riduzione dell’impatto ambientale sul clima e la lotta contro gli sprechi, facendo leva su una maggiore consapevolezza sociale e una particolare attenzione ai diritti umani. È quindi ufficiale, dal prossimo anno Ikea vieterà i prodotti di plastica monouso nei suoi negozi e nei suoi ristoranti dal 2020, anno entro il quale punta a usare solo materiali rinnovabili e riciclabili per i suoi prodotti. Insieme alla graduale eliminazione della plastica non riciclata, l’azienda implementerà altri cambiamenti sulle materie prime, si impegnerà a ridurre l’impronta ambientale dei suoi prodotti, a fare consegne a domicilio a zero emissioni entro il 2021, ad aumentare l’offerta di piatti vegetariani in mense e ristoranti, a usare solo energia rinnovabile e materiali riciclati entro il 2030.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Mobili e arredamento Monouso Plastica Materie prime Ambiente Riciclo Inquinamento Energia
 
Tag citati: Greenpeace, Ikea, Lööf Torbjörn, Onu, Pripp-Kovac Lena, Ungherese Giuseppe

Notizie correlate