italiano italiano English English
26/10/2018
Largo Consumo 09-2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Trasporti

I traguardi green di One express

One express, rete di trasportatori su pallet, traccia un bilancio dei risultati raggiunti in materia di sostenibilità. Negli anni il gruppo ha previsto un recupero delle risorse su più fronti: con 137 mq complessivi di pannelli solari per la produzione di energia elettrica per uso domestico, oltre a 4 pannelli per la produzione di acqua calda per una superficie di 8 mq e innovative strutture fondamentali per la razionalizzazione dei consumi, One express dimostra che il settore dei trasporti su gomma, frequentemente additato come inquinante, può invece contribuire al rispetto dell’ambiente. Il cammino verso l’innovazione ingegneristica ed ecologica non si è però limitato a questo: nel magazzino 9.7 la pavimentazione post-tesa è il frutto della nuova [...]

Nell'articolo:

  • One express, il network in cifre

One express, rete di trasportatori su pallet, traccia un bilancio dei risultati raggiunti in materia di sostenibilità.

Negli anni il gruppo ha previsto un recupero delle risorse su più fronti: con 137 mq complessivi di pannelli solari per la produzione di energia elettrica per uso domestico, oltre a 4 pannelli per la produzione di acqua calda per una superficie di 8 mq e innovative strutture fondamentali per la razionalizzazione dei consumi, One express dimostra che il settore dei trasporti su gomma, frequentemente additato come inquinante, può invece contribuire al rispetto dell’ambiente.

Il cammino verso l’innovazione ingegneristica ed ecologica non si è però limitato a questo: nel magazzino 9.7 la pavimentazione post-tesa è il frutto della nuova tecnologia “zero giunti”, una soluzione all’avanguardia con la prerogativa di non deformarsi col trascorrere del tempo. Entrambi gli hub bolognesi sono dotati di copertura lignea con travi in legno lamellare, oltre che di una copertura coibentata e di un sistema di illuminazione a led per il risparmio energetico.

La nuova colonnina per le auto elettriche

Di recentissima installazione è invece la novità voluta dalla rete e dal network & operation manager Roberto Taliani: «Nel mese di luglio siamo riusciti nell’intento di mettere a disposizione di dipendenti, affiliati e fornitori una colonnina di ricarica per le vetture elettriche. Siamo certi che quest’iniziativa, inserita in un progetto complessivo ampio e strutturato, contribuirà non solo alla preservazione dell’ambiente che ci ospita, ma anche all’incentivazione dei singoli verso l’utilizzo di mezzi elettrici a ridotto tasso di inquinamento».

One express, il network in cifre
terminal in tutta Europa
oltre 347
hub nazionali
4
mezzi in movimento ogni giorno
1.200
operatori
oltre 900
pallet movimentati all’anno
1.900.000
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Trasporti Pallet Etica Energie rinnovabili Automobili Elettricità Magazzini Immobili
 
Tag citati: One Express, Roberto Taliani

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati