italiano italiano English English
02/01/2019
Largo Consumo 01/2019 - Approfondimento - pagina 44 - 3 pagine - Cirulli Sabino
 
 
Personal care

I dispositivi del beauty fai da te

Un mercato ad alta innovazione e in grande evoluzione, con un peso sempre più rilevante dei dispositivi tecnologici per il self beauty. Aumentano infatti i consumatori che ricorrono a trattamenti fai-da-te, spinti da risparmio e mancanza di tempo. L’ultimo panel di Gfk (rilevazione gennaio-maggio 2018 a confronto dello stesso periodo nel 2017) vede una leggera contrazione delle vendite a volume (-2,3%) nel comparto. La crisi dei consumi sembra colpire soprattutto marchi e fasce di prezzo con una value proposition debole, non capace di esercitare un magnetismo valoriale che consente invece ai brand più forti di continuare a crescere e svilupparsi. «È stato un anno molto intenso per noi – spiega Stefano Filippazzi, managing director di Ghd –, con novità e cambiamenti, ma il mercato ci ha premiato.


Nell'articolo:
  • Box: Le nuove sfide dell’hair care
  • Il mercato degli elettrodomestici per il beauty: vendite a volume e valore, gen. - mag. 2018 (peso e var. %)

Nell'articolo:
  • Box: Le nuove sfide dell’hair care
  • Il mercato degli elettrodomestici per il beauty: vendite a volume e valore, gen. - mag. 2018 (peso e var. %)
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Elettrodomestici Piccoli Elettrodomestici
 
Tag citati: BaByliss, Belén Rodriguez, Beurer, Caimano Serena, Conair, De Vanna David, Filippazzi Stefano, Fiorendi Francesca, GfK, Ghd, Gucciardi Federico, Mangiaracina Chaira, Panasonic, Parisienne, Pecori Giraldi Vieri, Pegorin Federico, Pettenon cosmetics, Philips, Pidielle, Scarano Francesca, Schena Cecilia, Spectrum brands Remington, Tenacta Group

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati