01/11/2014
Largo Consumo 11/2014 - Notizia breve - pagina 103 - 1/7 di pagina - Redazione di Largo Consumo
 
 

I Molinari alla terza generazione

La dinastia Molinari ha appena segnato il terzo passaggio di consegne generazionali della sua storia. Il 73enne Antonio, figlio del fondatore Angelo e fratello di Marcello, scomparso alcuni anni fa, e Mafalda, ex senatrice di An, hanno infatti dato le deleghe in mano ai figli Mario (43 anni) e Angelo (39), diventati entrambi amministratori delegati, facendo entrare in consiglio la terza figlia Inge (37 anni).

La dinastia Molinari ha appena segnato il terzo passaggio di consegne generazionali della sua storia. Il 73enne Antonio, figlio del fondatore Angelo e fratello di Marcello, scomparso alcuni anni fa, e Mafalda, ex senatrice di An, hanno infatti dato le deleghe in mano ai figli Mario (43 anni) e Angelo (39), diventati entrambi amministratori delegati, facendo entrare in consiglio la terza figlia Inge (37 anni). Antonio ha invece assunto la carica di presidente lasciata dalla sorella. Il controllo resta comunque ancora in capo alla seconda generazione, a parte un 20% intitolato a una fiduciaria. Tutto ciò mentre l’azienda si consolida: dopo l’accordo di febbraio con Campari per distribuire Sambuca Molinari extra e Sambuca Caffè in Germania e in alcuni Paesi selezionati, la strategia di acquisizioni (dopo il Limoncello di Capri, il Vov e le Distillerie Ceschia), si estende all’estero con la slovacca Dk attiva nelle acque minerali

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Superalcolici, spiriti e amari
 
Tag citati: An, Angelo, Mario, Molinari, Molinari Angelo, Molinari Antonio, Molinari Mafalda, Molinari Marcello

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati