italiano italiano English English
22/07/2019
Largo Consumo 06/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Ambiente

Gruppo VéGé rimuove la plastica dagli scaffali

Nell’ambito del percorso verso un modello di sviluppo sostenibile, tutte le imprese di Gruppo VéGé, insieme a Federdistribuzione, già dal prossimo luglio affiancheranno, sugli scaffali dei punti di vendita, i prodotti in plastica monouso a prodotti equivalenti in materiale compostabile. L’obiettivo finale è dismettere definitivamente tutte le stoviglie in plastica monouso entro il 30 giugno 2020, quindi in netto anticipo rispetto all’entrata in vigore della legge che impone la loro rimozione dagli scaffali nel 2021. «Stiamo assistendo alla devastazione del nostro pianeta a causa dell’utilizzo abnorme della plastica non riciclata e allo spreco di...

All'interno dell'articolo:

Tabella – Ripuliamo le spiagge, qualche numero

Nell’ambito del percorso verso un modello di sviluppo sostenibile, tutte le imprese di Gruppo VéGé, insieme a Federdistribuzione, già dal prossimo luglio affiancheranno, sugli scaffali dei punti di vendita, i prodotti in plastica monouso a prodotti equivalenti in materiale compostabile. L’obiettivo finale è dismettere definitivamente tutte le stoviglie in plastica monouso entro il 30 giugno 2020, quindi in netto anticipo rispetto all’entrata in vigore della legge che impone la loro rimozione dagli scaffali nel 2021. «Stiamo assistendo alla devastazione del nostro pianeta a causa dell’utilizzo abnorme della plastica non riciclata e allo spreco di risorse alimentari che, nei prossimi decenni, acquisteranno un’importanza cruciale a causa del vertiginoso aumento della popolazione mondiale - commenta Francesca Repossi, Responsabile Marketing di Gruppo VéGé - Porre rimedio a questa situazione prima che diventi irreversibile non è più una scelta facoltativa, ma un obbligo per ciascuno di noi. Per questo, abbiamo deciso di intraprendere un percorso virtuoso che, partendo dall’attenzione nei confronti della plastica monouso, ci conduca all’adozione di modelli di economia circolare che mirino a proteggere i nostri territori, i nostri produttori e la popolazione tutta».

Ripuliamo le spiagge, qualche numero
968 rifiuti ogni 100 metri lineari di spiaggia
di cui l’81% rappresentato dalla plastica
L'iniziativa prevede la pulizia straordinaria di 60 spiagge da settembre
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati Legambiente
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ambiente Plastica Imballaggio Imballaggio in plastica Grande Distribuzione
 
Tag citati: Federdistribuzione, Gruppo VéGé, Legambiente, Repossi Francesca

Notizie correlate