italiano italiano English English
03/10/2019
Largo Consumo 09/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Comunicazione

Gruppo Acqua acquisisce Young digitals

Acqua, gruppo data driven specializzato nella consulenza e nella comunicazione integrata omnichannel, annuncia l’acquisizione della maggioranza del capitale di Young digitals, studio creativo digitale con sede a Padova, specializzato nell’ideazione ed esecuzione in house di progetti di comunicazione omnicanale. Young digitals prevede di chiudere il 2019 con un fatturato di 4 milioni di euro e una crescita del 50% sull’anno precedente. La Spa conta oggi un team di circa 50 persone e vanta tra i clienti nomi di spicco nei settori food, design, fashion, jewelry, luxury, finance ed entertainment. Davide Arduini e Andrea Cimenti, rispettivamente presidente e Ad di Acqua, commentano: «L’acquisizione di Young digitals segue quelle di Emg e Fuel dell’ultimo triennio e si inserisce nella nostra strategia di crescita e riorganizzazione aziendale avviata nel 2018 con l’entrata nel programma Elite di Borsa italiana e proseguita con un nuovo modello di gestione. Con questa acquisizione [...]

Nell'articolo:

  • Gruppo Acqua in cifre (2018)

Acqua, gruppo data driven specializzato nella consulenza e nella comunicazione integrata omnichannel, annuncia l’acquisizione della maggioranza del capitale di Young digitals, studio creativo digitale con sede a Padova, specializzato nell’ideazione ed esecuzione in house di progetti di comunicazione omnicanale.

Young digitals prevede di chiudere il 2019 con un fatturato di 4 milioni di euro e una crescita del 50% sull’anno precedente. La Spa conta oggi un team di circa 50 persone e vanta tra i clienti nomi di spicco nei settori food, design, fashion, jewelry, luxury, finance ed entertainment.

Davide Arduini e Andrea Cimenti, rispettivamente presidente e Ad di Acqua, commentano: «L’acquisizione di Young digitals segue quelle di Emg e Fuel dell’ultimo triennio e si inserisce nella nostra strategia di crescita e riorganizzazione aziendale avviata nel 2018 con l’entrata nel programma Elite di Borsa italiana e proseguita con un nuovo modello di gestione. Con questa acquisizione rafforziamo la nostra offerta in ambito digital e accelera lo sviluppo anche al di fuori dell’Italia grazie ai clienti e progetti internazionali già in portafoglio, con l’obiettivo di offrire ai clienti e partner un servizio completo nell’ambito della comunicazione. Abbiamo chiuso il 2018 con i migliori risultati della nostra storia, con ricavi per quasi 17 milioni di euro, un Ebitda di 1,5 milioni di euro e prevediamo di raggiungere nel 2019 i 22 milioni di euro di ricavi. Ciò a cui puntiamo è consolidare la struttura per raccogliere risorse finanziarie per realizzare nuove operazioni di M&A a livello internazionale».

L’accordo prevede l’ingresso di Davide Arduini, Andrea Cimenti e Roberto Frassinelli nel consiglio di amministrazione di Young digitals e l’entrata di Michele Polico (Ceo) in quello di Acqua, con l’obiettivo di favorire l’integrazione e in particolar modo di contribuire alla strategia del gruppo nei prossimi anni.

Gruppo Acqua in cifre (2018)
fatturato
17 mln €
Ebitda
1,5 mln €
dipendenti
125
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Merger e Acquisition Comunicazione Internet
 
Tag citati: Acqua, Andrea Cimenti, Borsa italiana, Davide Arduini, Emg, Fuel, Michele Polico, Roberto Frassinelli, Young digitals

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati