italiano italiano English English
13/03/2019
Largo Consumo 01/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Packaging

Grifal entra in Fondazione Symbola

Grifal, azienda tecnologica italiana che opera nel mercato del packaging industriale sostenibile, è entrata ufficialmente a far parte di Fondazione Symbola, realtà presieduta da Ermete Realacci attiva nella promozione delle eccellenze del Made in Italy. Fondata nel 1969, con sede e stabilimento a Cologno al Serio (BG), Grifal progetta, produce e commercializza soluzioni d’imballo eco-compatibili con caratteristiche prestazionali di alto livello. Negli anni, grazie a costanti investimenti in R&D, Grifal ha arricchito la propria offerta con prodotti innovativi, tra cui la vera rivoluzione è rappresentata da cArtù®: un nuovo cartone ondulato in grado di sostituire la plastica e altri prodotti chimici per l’imballo. “Siamo particolarmente orgogliosi di fare il nostro ingresso in una realtà come Symbola, da tempo impegnata nel [...]

Nell'articolo:

  • I numeri di Grifal (dati preconsuntivi per l’esercizio 2018)

Grifal, azienda tecnologica italiana che opera nel mercato del packaging industriale sostenibile, è entrata ufficialmente a far parte di Fondazione Symbola, realtà presieduta da Ermete Realacci attiva nella promozione delle eccellenze del Made in Italy.

Fondata nel 1969, con sede e stabilimento a Cologno al Serio (BG), Grifal progetta, produce e commercializza soluzioni d’imballo eco-compatibili con caratteristiche prestazionali di alto livello. Negli anni, grazie a costanti investimenti in R&D, Grifal ha arricchito la propria offerta con prodotti innovativi, tra cui la vera rivoluzione è rappresentata da cArtù®: un nuovo cartone ondulato in grado di sostituire la plastica e altri prodotti chimici per l’imballo. 

“Siamo particolarmente orgogliosi di fare il nostro ingresso in una realtà come Symbola, da tempo impegnata nel raccontare e incentivare un nuovo modo di fare economia. La partnership ci consentirà di entrare in contatto con altre realtà italiane, anche in settori diversi, ma che hanno un Dna comune al nostro quanto a innovazione e attenzione alla sostenibilità”, dichiara Fabio Gritti, Ceo di Grifal.

“Innovazione, sostenibilità, design, ricerca: Grifal rappresenta tutte le caratteristiche del migliore made in Italy che Symbola censisce e racconta dal nord al sud del Paese. In uno dei settori, il packaging, in cui l’Italia ha tanto da dire al mondo. Symbola e Grifal, dunque, non potevano non incontrarsi e intraprendere insieme un cammino condiviso” afferma Fabio Renzi, Segretario generale Symbola.

Alla base del sodalizio tra Grifal e Fondazione Symbola vi sono quindi i valori condivisi di innovazione, attenzione all’ambiente, legami con il territorio, oltre alla creatività e know how tutti italiani che l’Azienda bergamasca ha dimostrato negli anni di sviluppare in progetti di successo.

 

I numeri di Grifal (dati preconsuntivi per l’esercizio 2018)
Valore della Produzione: circa Euro 19,1 milioni (+8,5% rispetto ai 17,6 milioni nel 2017)
Ebitda: circa Euro 2,1 milioni (+12,2% rispetto ai 1,8 milioni del 2017)
Fonte: Dati aziendali              Largo Consumo
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ambiente Imballaggio Imballaggio in carta Carta e cartone Materie prime
 
Tag citati: Fondazione Symbola, Grifal, Gritti Fabio, Realacci Ermete, Renzi Fabio

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati