italiano italiano English English
02/02/2018
Largo Consumo 01/2018 - Approfondimento - pagina 9 - 1 pagina - Massi Fabio
 
 
Consumismo

Greenpeace contro gli eccessi

Le tantissime persone che lo scorso 24 novembre affollavano uno dei più grandi centri commerciali della Capitale, l’Euroma2, per l’ormai consueto shopping del Black friday, sono rimaste piuttosto spiazzate nel trovarsi di fronte un pianeta Terra agonizzante, sommerso dallo spreco di oggetti di uso comune, gettati da una consumatrice impegnata a scartare pacchi regalo in maniera compulsiva. Si trattava di un’azione dimostrativa condotta dagli attivisti di Greenpeace per protestare contro il consumismo smodato, che proprio tra il venerdì nero e Natale mostra ogni anno tutti i suoi eccessi. Secondo un studio condotto da Confesercenti in collaborazione con Swg, sono stati circa 14 milioni gli italiani interessati a fare acquisti durante questa giornata di offerte, che andavano dal 20% al 50%, per una spesa pro capite di 108 euro e un giro d’affari complessivo di 1,5miliardi di euro...


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Etica Consumi e Consumatori Ambiente
 
Tag citati: Confesercenti, Euroma 2, Osservatorio eCommerce B2c, Swg, Ungherese Giuseppe

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati