01/01/2014
Largo Consumo 01/2014 - pagina 7 - Notizia breve - 1/5 di pagina
 
 
Accadimenti Aziendali

Generale Conserve, su De Rica si può

Vito Gulli , l’imprenditore genovese re del tonno di fascia alta con il marchio AsdoMar , dopo l’acquisizione di Manzotin in maggio, torna a fare parlare di sé per una nuova mirabolante operazione, che lo ha visto la sua Generale Conserve rilevare lo storico marchio De Rica da Conserve Italia , colo [...] Leggi tutto

Vito Gulli, l’imprenditore genovese re del tonno di fascia alta con il marchio AsdoMar, dopo l’acquisizione di Manzotin in maggio, torna a fare parlare di sé per una nuova mirabolante operazione, che lo ha visto la sua Generale Conserve rilevare lo storico marchio De Rica da Conserve Italia, colosso cooperativo leader europeo nell’ortofrutta trasformata con brand quali Cirio, Valfrutta, Yoga e Derby. L’accordo regola la cessione del marchio, mentre la produzione, invece, continuerà negli stabilimenti di Conserve Italia, in base a un contratto pluriennale di fornitura contestualmente stipulato.“Abbiamo accettato l’offerta della società genovese – dichiara Angel Sanchez, direttore generale di Conserve Italia – perché abbiamo apprezzato il suo progetto di sviluppo per De Rica, che continuerà a far leva sugli invidiabili valori del made in Italy. Questo storico marchio dell’agroalimentare nazionale può godere così di un rinnovato slancio commerciale e contare sull’esperienza di un’azienda leader quale Generale Conserve che, come noi, pone la sostenibilità ambientale e sociale al centro della propria politica industriale”.

 

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Conserve ittiche Conserve vegetali Merger e Acquisition Succhi e nettari di frutta Sughi pronti
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Angel Sanchez As do Mar Cirio Conserve Italia De Rica Derby Generale Conserve Manzotin Valfrutta Vito Gulli Yoga

Notizie correlate