01/07/2005
Largo Consumo 07/2005 - Approfondimento - pagina 109 - 1 pagina
 
 
Conference

Fuori dagli schemi con ottimismo

Conference:
Nel recente convegno di Assocomunicazione a Stresa gli operatori hanno ammesso il momento di crisi, ma hanno prevalso i toni ottimistici per il futuro. Bisogna però prendere atto che il consumatore ha cambiato aspirazioni e modelli. All’origine vi è una società italiana che sta cercando nuovi valori, in cui gli anziani sono predominanti e i giovani hanno scarsa tensione al rischio e all’inesplorato.
 
Autore: ACCENTURE
 
Tag argomenti: Giovani Consumi e Consumatori Pubbliche relazioni Pubblicità Anziani Famiglia
 
Contenuto riservato agli abbonati
Tag citati: Pininfarina Pringles Procter&Gamble Rampello Davide Rifkin Jeremy Sisci Francesco Tabacci Bruno Telecom Testa Armando Testa Marco Tod´s Coca-Cola Compagnia delle Opere De Maio Adriano Di Martino Carmine Grasso Aldo Assocomunicazione Bbdo holding Austria Benatti Marco Beria Chiara Nielsen Istituto italiano di cultura a Pechino Koblinger Fred La Stampa Lodi Giorgio Marlboro Masi Diego Maria Merloni Montangero Enrico N. Luttwak Edward Al Ries Alvi Geminello Amazon Argentine Bonomi Aldo Brembo Publicis worldwide Italia Università degli Studi di Milano Università Luiss Guido Carli di Roma Wal-Mart Wpp Italy X Commissione Attività produttive,commercio e turismo Y&R Italia Zara

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati