italiano italiano English English
08/03/2018
Largo Consumo 02/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Ristoranti etnici

Frodi alimentari, sequestri e denunce dei Carabinieri

Proseguono le indagini dei reparti Carabinieri tutela agroalimentare con ispezioni finalizzate al contrasto delle frodi perpetrate nei ristoranti etnici. I militari hanno controllato 33 locali. Nel corso dell’attività venivano denunciate 6 persone in Provincia di Venezia e Padova per frode in commercio (art. 515 Cp), poiché somministravano alimenti congelati per freschi (prodotti ittici, carnei e di gastronomia varia), dichiarandoli falsamente di provenienza italiana. Venivano contestate sanzioni per circa 20.000 euro. L’indefessa attività ha portato negli ultimi 2 mesi al sequestro di oltre 13 q di alimenti pronti a essere serviti sulle tavole [...]

Nell'articolo:

  • Sequestri e denunce dei reparti Carabinieri tutela agroalimentare

Proseguono le indagini dei reparti Carabinieri tutela agroalimentare con ispezioni finalizzate al contrasto delle frodi perpetrate nei ristoranti etnici. I militari hanno controllato 33 locali.

Nel corso dell’attività venivano denunciate 6 persone in Provincia di Venezia e Padova per frode in commercio (art. 515 Cp), poiché somministravano alimenti congelati per freschi (prodotti ittici, carnei e di gastronomia varia), dichiarandoli falsamente di provenienza italiana. Venivano contestate sanzioni per circa 20.000 euro.

L’indefessa attività ha portato negli ultimi 2 mesi al sequestro di oltre 13 q di alimenti pronti a essere serviti sulle tavole degli avventori e sanzioni per oltre 35.000 euro.

Sequestri e denunce dei reparti Carabinieri tutela agroalimentare
a Varese, circa 203 kg di pasta fresca varie priva della documentazione attestante la provenienza
a Torino e Milano, ingenti quantitativi di prodotti alimentari con etichetta scaduta
a Roma, 350 kg di pesce, molluschi, carne e paste varie privi di etichettatura e della documentazione attestante la provenienza
a Napoli e Avellino, 175 kg di prodotti ittici, carne e pasta privi di rintracciabilità
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati ufficiali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ristorazione Frodi alimentari Cibi Etnici Tracciabilità della Filiera
 
Tag citati: Carabinieri tutela agroalimentare

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati