02/11/2015
Largo Consumo 11/2015 - Approfondimento - pagina 13 - 1 pagina
 
 
Dolciario

Ferrero verso nuove acquisizioni

Con la scomparsa a febbraio di Michele Ferrero, è iniziato un nuovo corso per Ferrero. Dopo mezzo secolo di crescita stand alone, l’azienda si sta aprendo a nuove acquisizioni e fusioni. Nonostante il perdurare della crisi economica e il rallentamento nei consumi alimentari in alcuni importanti mercati europei, nell’esercizio 2013/2014, l’azienda si è rafforzata, incrementando le vendite, rafforzando gli investimenti sulle proprie marche, mantenendo un elevato livello di risultato operativo e potenziando le attività interne di ricerca e sviluppo

 
Autore: Stefania Pescarmona
 
Tag argomenti: Dolciari Caramelle e Chewing gum Cioccolato e Cacao Prodotti da forno Biscotti e Pasticceria industriale Merendine Merger e Acquisition Internazionalizzazione e Delocalizzazione Rating
 
Contenuto riservato agli abbonati
Tag citati: Ferrero Ferrero Michele Ferrero Giovanni Thorntons Cadbury Expo di Milano Oltan Netlé Mars/Wrigley Mondelez Nutella Kinder Cioccolato Kinder cioccolato maxi Ferrero Rocher Kinder Bueno Kinder Sorpresa Kinder Joy Kinder Fetta al Latte Kinder Pinguì Raffaello Kinder Delice Tic Tac

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati