02/05/2016
Mercato & Imprese 2016 - Approfondimento - pagina 22 - 2 pagine - Redazione di Largo Consumo
 
 
Olio d'oliva

Far risaltare l’arte del blending

L’industria italiana dell’olio d’oliva è stata colpita negli ultimi anni da varie vicissitudini: dai brand nazionali finiti in mani straniere all’invasione di oli extracomunitari a prezzi bassissimi sugli scaffali della gdo, dalle frodi commerciali all’epidemia di Xylella. A fare il punto sul settore è Giovanni Zucchi, amministratore delegato di Oleificio Zucchi.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Olio
 
Tag citati: Alessia, Alma Mater , Assitol, Associazione italiana dell´industria olearia , Expo, Governo, Lupetti Editore, L’Olio non cresce sugli alberi, MBA, Nielsen TradeMis, Oleificio Zucchi, Paese, Plma, R&S, Sda-Bocconi, Sian, Xylella, Zucchi Giovanni

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati