27/06/2016
Largo Consumo 06/2016 - Approfondimento - pagina 30 - 1 pagina
 
 
Zucchero

Eridania verso nuove strategie

La riforma dell’organizzazione comune di mercato per lo zucchero approvata dalla Commissione Europea nel 2005 ed entrata in vigore a tutti gli effetti nel 2006, modificando il regime in vigore dal 1968, ha causato non solo riduzioni dei prezzi del 36%, ma anche la chiusura di 81 zuccherifici nella Ue e di 15 su 19 in Italia. Il gruppo Eridania Sadam, società del gruppo industriale Maccaferri, ha provato a ridefinire le proprie strategie e ha riorganizzato l’assetto delle business line per assicurare alla filiera un futuro sostenibile attraverso la trasformazione dello zucchero e la produzione di energia da fonti rinnovabili.

 

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Materie prime Zucchero Etica Ambiente
 
Tag citati: Commissione europea, Eridania Sadam, Maccaferri, Ministero dell´Agricoltura, Seci Energia, Sadam Engineering, Powercrop, Enel Green Power, Tar Toscana, Eridania Italia

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati