italiano italiano English English
06/06/2017
Largo Consumo 05/2017 - Notizia breve - Pubblicato online - Redazione di Largo Consumo
 
 
Ristorazione

Eleven Madison Park, di New York, miglior ristorante del mondo

Cambio al vertice della graduatoria dei migliori ristoranti del mondo, The World’s 50 Best Restaurants 2017, evento sponsorizzato da Acqua Panna e S.Pellegrino. Sale al vertice l’Eleven Madison Park di New York, scende al secondo posto l’Osteria Francescana di Massimo Bottura, che perde la corona di miglior chef mondiale (mantenendo però il primato per l’Europa) passandola a Daniel Humm e Will Guidara, per la prima volta in vetta ai 50 Best. Terza posizione per lo spagnolo El Celler de Can Roca, primo nell’edizione del 2015. La cerimonia [...]

All'interno dell'articolo:

Tabella - The World’s 50 Best Restaurants 2017 - Primi tre posti in graduatoria

Cambio al vertice della graduatoria dei migliori ristoranti del mondo, The World’s 50 Best Restaurants 2017, evento sponsorizzato da Acqua Panna e S.Pellegrino. Sale al vertice l’Eleven Madison Park di New York, scende al secondo posto l’Osteria Francescana di Massimo Bottura, che perde la corona di miglior chef mondiale (mantenendo però il primato per l’Europa) passandola a Daniel Humm e Will Guidara, per la prima volta in vetta ai 50 Best. Terza posizione per lo spagnolo El Celler de Can Roca, primo nell’edizione del 2015. La cerimonia si è svolta il 5 aprile al Royal Exhibition Building di Melbourne, in Australia.
Tra i premi attribuiti dalla giuria compaiono quello di miglior chef donna 2017,  ritirato dalla slovena Ana Roš (Hiša Franko), quello alla carriera per Heston Blumenthal, il ristorante One to Watch allo spagnolo Disfrutar aperto da tre allievi di Ferran Adrià, il Best Pastry Chef a Dominque Ansel sempre a New York e il The Sustainable Restaurant Award al Septime in Francia, nuovo ingresso nella classifica dei primi cinquanta ristoranti dove si è piazzato al 35esimo posto. Dopo Bottura, il primo degli italiani è Piazza Duomo di Alba, chef Enrico Crippa, al quindicesimo posto, mentre Le Calandre di Rubano (Padova), chef Massimiliano Alajmo, occupa la 29esima posizione e Reale di Castel di Sangro (L’Aquila), regno di Niko Romito, è il quarto e ultimo ristorante italiano nella classifica del migliori cinquanta e si piazza al numero 43.

The World’s 50 Best Restaurants 2017 - Primi tre posti in graduatoria              
Eleven Madison Park 1
Osteria Francescana 2
El Celler  3
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati World’s 50 Best Restaurants 2017

 

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ristorazione Concorsi, Premi e Lotterie
 
Tag citati: Acqua Panna, Adrià Ferran, Alajmo Massimiliano, Ansel Dominque , Blumenthal Heston, Bottura Massimo, Crippa Enrico, El Celler de Can Roca, Eleven Madison Park, Guidara Will, Humm Daniel, Le Calandre, One to Watch , Osteria Francescana, Piazza Duomo, Reale, Romito Niko, Roš Ana , S.Pellegrino, Septime

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati