01/07/2016
Largo Consumo 07-08/2016 - pagina 83 - Notizia breve - 1/8 di pagina
 
 

Eataly verso la quotazione

Eataly ha annunciato, per voce del suo presidente esecutivo, Andrea Guerra , in un’intervista a Il Corriere della Sera , il prossimo sbarco a piazza Affari. La società fondata da Oscar Farinetti ha chiuso il 2015 con un fatturato che ha sfiorato i 400 milioni di euro segnando una crescita del 25%. L [...] Leggi tutto

Eataly ha annunciato, per voce del suo presidente esecutivo, Andrea Guerra, in un’intervista a Il Corriere della Sera, il prossimo sbarco a piazza Affari. La società fondata da Oscar Farinetti ha chiuso il 2015 con un fatturato che ha sfiorato i 400 milioni di euro segnando una crescita del 25%. L’ingresso in borsa non peraltro il solo obiettivo, comunque a medio termine, visto che si parla di un’operazione i cui tempi sono nell’ordine dei 12 o 18 mesi. Entro l’anno sono previste anche una serie di aperture internazionali tra cui un secondo Eataly newyorkese, a Ground Zero, e inoltre a Boston, Copenaghen, negli Emirati Arabi e, per quanto riguarda l’Italia, a Trieste.

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Borsa Ristorazione
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Guerra Andrea Eataly Eataly newyorkese Farinetti Oscar Ground Zero Il Corriere della Sera Piazza Affari

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati