29/06/2015
Largo Consumo 04/2015 - pagina 77 - Notizia breve - 1/5 di pagina
 
 

Dreher sposa la birra al pompelmo

Dopo il successo di Dreher Lemon nel 2013 e di Dreher Lemon 0,0% nel 2014, rispetivamente la prima Radler e la prima Radler a zero gradi prodotte in Italia, è arrivata anche la nuova Dreher Pompelmo Radler . L'ultima nata della famiglia Dreher è il risultato dell'incontro fra birra Dreher e succo di [...] Leggi tutto

Dopo il successo di Dreher Lemon nel 2013 e di Dreher Lemon 0,0% nel 2014, rispetivamente la prima Radler e la prima Radler a zero gradi prodotte in Italia, è arrivata anche la nuova Dreher Pompelmo Radler. L'ultima nata della famiglia Dreher è il risultato dell'incontro fra birra Dreher e succo di pompelmo: una bevanda dissetante adatta a ogni momento di consumo. Doppiamente rinfrescante, grazie ai suoi ingredienti, ha una bassa gradazione alcolica con appena il 2% di alcol ed è proposta nel classico formato in cluster da 3 x 33 cl nel canale moderno e in bottiglia singola per quanto riguarda il canale horeca. Inoltre compare per la prima volta la soluzione della bottiglia completamente trasparente. Leggera da bere e innovativa nel gusto, la nuova Radler declina le note classiche della birra in una sinfonia di sapori originali e coinvolgenti destinata sicuramente a piacere

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Birra
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Dreher Dreher Lemon Dreher Lemon 0,0% Dreher Pompelmo Radler

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Birra