italiano italiano English English
19/04/2018
Largo Consumo 03/2018 - Notizia di Comunicazione di Impresa - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Focus

Design week, Galileo e Arneg presentano il format Welc(h)ome market

In occasione della Design week 2018 di Milano, Galileo visionary district e gruppo Arneg presentano, in collaborazione con Sid (Scuola italiana di design), il progetto Welc(h)ome market, un’ulteriore evoluzione dei convenience neighbourhood store. Tra il 13 e il 22 aprile Cascina Cuccagna (Porta Romana) ospiterà un micro-punto di vendita Gdo perfettamente integrato in un appartamento residenziale.

Grazie alla collaborazione in qualità di partner tecnico di gruppo Incontra, una rete d’impresa composta da 8 affermate aziende italiane nell’ambito del contract design (Birex, Coptalife, Dall'Agnese, Dvo, Ennerev, Marte, Mis e Rexa design), il progetto si trasforma in un vero e proprio supermercato, attento in primis alla sostenibilità sociale e umana, attraverso la progettazione di nuove interazioni legate a un ambiente costruito seguendo una logica in cui l’utente si senta accolto e a suo agio.

Arneg ha realizzato un modulo che ha rotto gli schemi del banco refrigerato classico per trasformarlo, dal punto di vista estetico e dell’interazione, in un elemento di design d’interni, componente funzionale di un ambiente casalingo dove accogliere prodotti naturali e biologici.

Welc(h)ome, a forte connotazione sostenibile, è stato reso possibile grazie alla partecipazione de Il Gigante, a cui si devono tutte le forniture, e del partner tecnico dell’iniziativa Womsh, azienda italiana produttrice di sneaker ecosostenibili.

La parola al cabinet engineering director di Arneg

«La necessità di guardare oltre il consueto e la volontà di essere partecipi alle innovazioni commerciali e sociali della moderna Gdo ci ha fatto raccogliere la sfida dello sviluppo di questo nuovo concept - dichiara Roberto Azzalin, cabinet engineering director presso Arneg group -. Consapevoli che è solo un primo passo verso la scoperta di nuove soluzioni di vendita. La nostra partecipazione a questa realizzazione deve essere intesa anche nella volontà di dimostrare che il pensiero e il prodotto Arneg vuole andare oltre i soliti schemi e tende a evidenziare la vicinanza della nostra azienda alla ricerca del nuovo e al “fatto su misura”.

La collaborazione di Arneg con Galileo visionary district vige ormai da più di un decennio e ci ha permesso di ricevere input innovativi che si sono poi trasformati in prodotti presenti nel nostro catalogo. Il poter confrontarsi con menti libere dai condizionamenti derivanti dalla nostra quotidianità ci ha consentito di sviluppare soluzioni innovative e uniche».

Gruppo Arneg in cifre
società
36
stabilimenti produttivi
20 (405.000 mq)
uffici internazionali
16
fatturato 2016 641 mln €
Ebitda 2016 66,7 mln €
utile 2016 27.9 mln €
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali

In occasione della Design week 2018 di Milano, Galileo visionary district e gruppo Arneg presentano, in collaborazione con Sid (Scuola italiana di design), il progetto Welc(h)ome market, un’ulteriore evoluzione dei convenience neighbourhood store. Tra il 13 e il 22 aprile Cascina Cuccagna (Porta Romana) ospiterà un micro-punto di vendita Gdo perfettamente integrato in un appartamento residenziale.

Grazie alla collaborazione in qualità di partner tecnico di gruppo Incontra, una rete d’impresa composta da 8 affermate aziende italiane nell’ambito del contract design (Birex, Coptalife, Dall'Agnese, Dvo, Ennerev, Marte, Mis e Rexa design), il progetto si trasforma in un vero e proprio supermercato, attento in primis alla sostenibilità sociale e umana, attraverso la progettazione di nuove interazioni legate a un ambiente costruito seguendo una logica in cui l’utente si senta accolto e a suo agio.

Arneg ha realizzato un modulo che ha rotto gli schemi del banco refrigerato classico per trasformarlo, dal punto di vista estetico e dell’interazione, in un elemento di design d’interni, componente funzionale di un ambiente casalingo dove accogliere prodotti naturali e biologici.

Welc(h)ome, a forte connotazione sostenibile, è stato reso possibile grazie alla partecipazione de Il Gigante, a cui si devono tutte le forniture, e del partner tecnico dell’iniziativa Womsh, azienda italiana produttrice di sneaker ecosostenibili.

La parola al cabinet engineering director di Arneg

«La necessità di guardare oltre il consueto e la volontà di essere partecipi alle innovazioni commerciali e sociali della moderna Gdo ci ha fatto raccogliere la sfida dello sviluppo di questo nuovo concept - dichiara Roberto Azzalin, cabinet engineering director presso Arneg group -. Consapevoli che è solo un primo passo verso la scoperta di nuove soluzioni di vendita. La nostra partecipazione a questa realizzazione deve essere intesa anche nella volontà di dimostrare che il pensiero e il prodotto Arneg vuole andare oltre i soliti schemi e tende a evidenziare la vicinanza della nostra azienda alla ricerca del nuovo e al “fatto su misura”.

La collaborazione di Arneg con Galileo visionary district vige ormai da più di un decennio e ci ha permesso di ricevere input innovativi che si sono poi trasformati in prodotti presenti nel nostro catalogo. Il poter confrontarsi con menti libere dai condizionamenti derivanti dalla nostra quotidianità ci ha consentito di sviluppare soluzioni innovative e uniche».

Gruppo Arneg in cifre
società
36
stabilimenti produttivi
20 (405.000 mq)
uffici internazionali
16
fatturato 2016 641 mln €
Ebitda 2016 66,7 mln €
utile 2016 27.9 mln €
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Immobili DESIGN Surgelazione, congelazione e refrigerazione Layout e Format Grande Distribuzione
 
Tag citati: Arneg, Birex, Coptalife, Dall’Agnese, Design week 2018, Dvo, Ennerev, Galileo visionary district, Il Gigante, Incontra, Marte, Mis, Rexa design, Roberto Azzalin, Scuola italiana di design, Sid, Welc(h)ome market, Womsh

Notizie correlate