italiano italiano English English
31/12/2017
Largo Consumo 12/2017 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Aperitivi

Crodino, l’accordo per lo stabilimento

Per 3 anni Crodino sarà prodotto ancora a Crodo. Da quando si ha avuta notizia della vendita da parte di Campari dello stabilimento, delle acque e dei marchi (tranne il Crodino) alla società danese Royal Unibrew, mancava la conferma definitiva della tenuta occupazionale dei circa 100 dipendenti impiegati a Valle Antigorio. Ogni anno sarà convocato, entro il 30 novembre, un tavolo di lavoro tra tutti gli interessati. L’obiettivo è verificare l’effettivo avanzamento delle promesse contenute nel piano industriale di Royal Unibrew: aumentare la [...]

Nell'articolo:

  • Campari group: marchi, mercati e impianti

Per 3 anni Crodino sarà prodotto ancora a Crodo. Da quando si ha avuta notizia della vendita da parte di Campari dello stabilimento, delle acque e dei marchi (tranne il Crodino) alla società danese Royal Unibrew, mancava la conferma definitiva della tenuta occupazionale dei circa 100 dipendenti impiegati a Valle Antigorio.

Ogni anno sarà convocato, entro il 30 novembre, un tavolo di lavoro tra tutti gli interessati. L’obiettivo è verificare l’effettivo avanzamento delle promesse contenute nel piano industriale di Royal Unibrew: aumentare la produzione fino ad arrivare a colmare la perdita che conseguirà al trasloco di Crodino.

Campari group: marchi, mercati e impianti
nell’industria mondiale degli spirit di marca
6° posto
portafoglio
50 marchi
impianti nel mondo
18
presenza
190 mercati
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Bibite e soft drink Risorse umane Merger e Acquisition PRODUZIONE Edilizia e Immobili
 
Tag citati: Campari, Crodino, Royal Unibrew

Notizie correlate