04/06/2015
Largo Consumo 05/2014 - Approfondimento - pagina 60 - 2 pagine - Minarelli Camilla
 
 
Vendite a domicilio

Crescita anticiclica per la vendita a domicilio

Musica pop, calici pieni di Franciacorta, un gruppo di giovani sulla trentina che parla animatamente. Al centro del tavolo un set di cosmetici ecologici, che vengono testati a turno. Mascara, primer, cipria. «Non lo conoscevo, lo compro assolutamente », dice Gina. «È fantastico: anche io lo uso», rilancia Marcella. Forse non l’avete riconosciuta. Marcella, quella che un tempo veniva definita piazzista. Oggi è una consulente di acquisti, un’operatrice della vendita diretta, organizza party promozionali presso domicili privati per promuovere prodotti ed eventi, per creare il “buzz”, cioè il passaparola su un nuovo rossetto o l’ultima novità tra i fondotinta. Conosce il prodotto, lo usa a casa e lo consiglia alle amiche, è anche diventata una bravamake- up artist e non manca una risposta a qualsiasi domanda. E, soprattutto, il suo settore commerciale ha cpostemente il segno “più”

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Vendite dirette e Vendite a distanza Igiene persona o toiletries Cosmesi Integratori alimentari e salini
 
Tag citati: Alticolor, Amway, Avedisco, Confcommerico, Herbalife, Paolino Giovanni, Petit Bateau, Secondo Paolino, Seldia, Sinatra Ciro, Stanhome, Univendita, Vorwerk Folletto, Yves Rocher

Notizie correlate