italiano italiano English English
02/05/2018
Largo Consumo 05/2018 - Approfondimento - pagina 85 - 3 pagine - Del Fatti Marilena
 
 
Prestiti

Credito al consumo, trend positivo

La ripresa economica e la maggiore stabilità del Paese stanno sostenendo la fiducia delle famiglie italiane e le stanno spingendo a riprendere in considerazione gli acquisti di beni durevoli e gli investimenti immobiliari a cui erano state costrette a rimandare negli anni della crisi economica. La maggiore propensione ai consumi di beni durevoli sta consentendo al credito al consumo di continuare a mantenere il trend positivo che lo ha caratterizzato negli ultimi anni. In questo mercato «l’inversione di tendenza si è avuta nel 2014 quando il trend di produzione è tornato positivo, segnando un +2,5% sul 2013. Le erogazioni sono aumentate anche negli anni successivi, rispettivamente del 13,9% nel 2015, del 16,5% nel 2016 e del 9,5% nel 2017».


Nell'articolo:
  • Credito al consumo: valore e ripartizione del mercato 2017
  • Credito al consumo: il trend di crescita annuo delle erogazioni, 2014 – 2017 (in %)

Nell'articolo:
  • Credito al consumo: valore e ripartizione del mercato 2017
  • Credito al consumo: il trend di crescita annuo delle erogazioni, 2014 – 2017 (in %)
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Consumi e Consumatori Cre1.1 Credito al consumo Credito e Banche
 
Tag citati: Agos, Assofin, Bertolini Giancarlo, Carrefour Italia, Credem, Crif, Depaoli Tiziano, Dessi Massimo, Deutsche bank, Facile.it, Findomestic, GfK, Istat, Pividori Marzio, prestiti.it, Prometeia, Salomone Chiaffredo, Salvischiani Flavio

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati