italiano italiano English English
02/12/2019
Largo Consumo 12/2019 - Approfondimento - pagina 23 - 1 pagina - Arnolfo Barbara
 
 
Autorità garante

Corepla, sotto istruttoria

È in assoluto il tema più discusso di questi tempi e coinvolge Paesi di tutto il mondo: si tratta del clima e della salvaguardia dell’ambiente. La parola chiave è “sostenibilità”. Per ridurre l’impatto ambientale delle attività produttive si valuta un sistema economico basato sul riutilizzo dei materiali. Si parla di economia circolare: il ciclo di vita di un prodotto non si esaurisce con il suo uso, ma i suoi materiali vengono riutilizzati riducendo al minimo gli sprechi. In Italia questo obiettivo è perseguito, tra gli altri, da Coripet, un consorzio di diritto privato, riconosciuto con decreto ministeriale, che si occupa solo ed esclusivamente di bottiglie in Pet per uso alimentare intercettate secondo 2 modalità: la raccolta differenziata nei comuni italiani e, vera novità nel settore, tramite eco-compattatori posti nei punti di vendita della grande distribuzione, dove i consumatori consegnano direttamente le bottiglie.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Materie prime Plastica Ambiente Riciclo Imballaggio Imballaggio in plastica Raccolta differenziata Normativa
 
Tag citati: Agcm, Anci, Associazione nazionale Comuni italiani, Autorità garante della concorrenza e del mercato, Conai, Consorzio Nazionale Imballaggi, Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica, Corepla, Coripet

Notizie correlate