italiano italiano English English
01/02/2019
Largo Consumo 02/2019 - Notizia breve - pagina 6 - 1/2 pagina - Estrapolazione - Consonni Elena
 
 
Le indagini di Largo Consumo: Sicurezza alimentare

Conserve Italia: «Quale cooperativa, presidiamo la filiera»

Conserve Italia sta realizzando un importante progetto di rintracciabilità, in ottica di industria 4.0. «Si tratta - spiega Enrico Barone, direttore assicurazione qualità - di una nuova linea ad alto livello di automazione per la lavorazione del pomodoro e derivati, che stiamo implementando in uno stabilimento del Modenese. La linea sarà collegata a tutti i sistemi informatizzati aziendali ed elaborerà dati sulle materie prime, i processi, la qualità. Si tratta di un progetto pilota e se, come ci aspettiamo, il riscontro sarà positivo, man mano porteremo lo stesso approccio anche sulle altre linee, adattando quelle esistenti, partendo dalle più moderne e automatizzate».

Conserve Italia sta realizzando un importante progetto di rintracciabilità, in ottica di industria 4.0. «Si tratta - spiega Enrico Barone, direttore assicurazione qualità - di una nuova linea ad alto livello di automazione per la lavorazione del pomodoro e derivati, che stiamo implementando in uno stabilimento del Modenese. La linea sarà collegata a tutti i sistemi informatizzati aziendali ed elaborerà dati sulle materie prime, i processi, la qualità. Si tratta di un progetto pilota e se, come ci aspettiamo, il riscontro sarà positivo, man mano porteremo lo stesso approccio anche sulle altre linee, adattando quelle esistenti, partendo dalle più moderne e automatizzate».

Questa è un'estrapolazione: Leggi il contenuto editoriale integrale

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Conserve vegetali Succhi e nettari di frutta Estrapolazione
 
Tag citati: Barone Enrico, Conserve Italia

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati