italiano italiano English English
03/07/2017
Largo Consumo 07-08/2017 - Approfondimento - pagina 21 - 1 pagina - Facconti Jaqueline
 
 
Pratiche agricole

Conserve Italia a basso impatto

Di particolare rilievo le iniziative di corporate social responsibility volte ad accrescere e a consolidare la leadership di Conserve Italia, il consorzio cooperativo bolognese leader nel comparto della trasformazione alimentare che associa oltre 14.000 produttori agricoli e trasforma 600.000 tonnellate di frutta, pomodoro e vegetali che vengono lavorati in 12 stabilimenti, di cui 9 in Italia, 2 in Francia e uno in Spagna. Conserve Italia è la più grande filiera agroalimentare europea impegnata strategicamente «a riflettere e implementare azioni volte a introdurre pratiche agricole sostenibili: impiego del terreno, riutilizzo degli scarti, riduzione dell’uso di acqua e di fertilizzanti nei campi e riduzione delle emissioni di anidride carbonica».


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Conserve vegetali Succhi e nettari di frutta Ambiente Certificazioni
 
Tag citati: Agricoltura Integrata, Bio-Logica, Brc, British Retail Consortium, Centro Elettrotecnico Sperimentale Italiano, Cesi, CFP, Codice Etico, Conserve Italia, Crudele Pietro, Cuore green, EFP, Emas, Forest Stewardship Council, Ifs, International Food Standard, Iso, Iso 14001, pet, Progetto Agricoltura Sostenibile, QrCode, Rosetti Pier Paolo , Tetra Pak, Valfrutta, Water footprint, Wfp

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati