01/03/2016
Largo Consumo 03/2016 - pagina 97 - Notizia breve - 1/6 di pagina
 
 

Conferma al modello di legalità di Nexive

Nexive si è vista riconfermare, per il biennio 2016-2017, il punteggio massimo nel rating di legalità stilato dall’ Antitrust per riconoscere le società che si distinguono per il grado di attenzione riposto nella corretta gestione del business. All’ottenimento delle “tre stellette” concorrono, tra i [...] Leggi tutto

Primo operatore privato sul mercato postale italiano, Nexive si è vista riconfermare, per il biennio 2016-2017, il punteggio massimo nel rating di legalità stilato dall’Antitrust per riconoscere le società che si distinguono per il grado di attenzione riposto nella corretta gestione del business. All’ottenimento delle “tre stellette” concorrono, tra i vari fattori, il rispetto dei contenuti del Protocollo di legalità sottoscritto tra Confindustria e Ministero dell’ambiente, il ricorso a sistemi di tracciabilità dei pagamenti anche per importi inferiori ai limiti di legge, un’organizzazione per il controllo di conformità a tutte le disposizioni normative previste per le imprese, l’adozione di processi per creare forme di corporate social responsibility e di modelli organizzativi di prevenzione e contrasto della corruzione.

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Etica POSTA/SPEDIZIONI Supply Chain Trasporti
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Antitrust Confindustria Ministero dell´Ambiente Nexive Protocollo di legalità

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati