italiano italiano English English
18/09/2017
Largo Consumo 07-08/2017 - Notizia breve - pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Supply chain

Conad inaugura il più grande polo logistico del Centro Italia

Dopo un anno di lavori è terminata la prima fase dello sviluppo della nuova piattaforma logistica di Conad del Tirreno a Montopoli. L'ampliamento su 1.800 mq di superficie e un'altezza di 28 metri danno vita ad un hub che a regime diventerà il più grande polo logistico del Centro Italia. "Ottimizzazione dei costi, maggiore efficienza e efficacia nei confronti del mercato e un offerta ancora più distintiva e conveniente sono gli ambiziosi obiettivi, condivisi con i nostri soci imprenditori, per assicuraci un forte differenziale competitivo sul mercato - dichiara l'amministratore delegato di Conad del Tirreno Ugo Baldi - l'obiettivo di supportare al meglio le nostre strategie e le nostre politiche commerciali necessita di [...]

All'interno dell'articolo:

- Alcuni dati sul polo logistico

Dopo un anno di lavori è terminata la prima fase dello sviluppo della nuova piattaforma logistica di Conad del Tirreno a Montopoli. L'ampliamento su 1.800 mq di superficie e un'altezza di 28 metri danno vita ad un hub che a regime diventerà il più grande polo logistico del Centro Italia.

"Ottimizzazione dei costi, maggiore efficienza e efficacia nei confronti del mercato e un offerta ancora più distintiva e conveniente sono gli ambiziosi obiettivi, condivisi con i nostri soci imprenditori, per assicuraci un forte differenziale competitivo sul mercato - dichiara l'amministratore delegato di Conad del Tirreno Ugo Baldi - l'obiettivo di supportare al meglio le nostre strategie e le nostre politiche commerciali necessita di un approccio moderno e innovativo alla logistica, con maggiori sinergie fra aziende produttrici, fornitori di tecnologia e sevizi logistici. Tutti gli interventi in programma sono realizzati prestando massima attenzione alla sostenibilità ambientale e produrranno anche importanti ricadute sul tessuto economico di Montopoli".

Conclusa la prima fase di intervento il piano prevede altri due momenti di sviluppo. Il primo di questi, che terminerà entro il 2018, comprende la realizzazione di un centro per la gestione degli imballaggi, la realizzazione di altri impianti per la gestione dei prodotti a temperatura controllata, unitamente all'urbanizzazione dell'area con la riorganizzazione dei parcheggi e della viabilità locale, che beneficerà della separazione dei flussi viari pubblici da quelli destinati in modo specifico alle attività del magazzino.

A seguire, entro il 2020, verrà ultimata la fase di riqualificazione dell'area industriale, con la creazione di servizi finalizzati ad agevolare ulteriormente la viabilità, di spazi di sosta e parcheggio per i mezzi pesanti e per i mezzi dei dipendenti, di aree verdi alberate.

 

ALCUNI DATI SUL POLO LOGISTICO                                                         
Investimento complessivo previsto: 20 milioni di euro
Il complesso di Montopoli potrà occupare a regime oltre 500 persone
La struttura consentirà di distribuire sulla rete di vendita oltre 65 milioni di colli all'anno, di cui 40 milioni di prodotti grocery e i restanti di prodotti freschissimi
Dal punto di vista ambientale la nuova strategia consentirà di eliminare circa 3.500 viaggi con cui i mezzi pesanti ogni anno trasportano le merci tra i due centri di smistamento
Fonte: Elaborazione Largo Consumo
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Supply Chain Trasporti Magazzini Distribuzione organizzata
 
Tag citati: Baldi Ugo, Conad del Tirreno

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati