italiano italiano English English
15/11/2017
Largo Consumo 10/2017 - Notizia breve - 1/3 di pagina - Estrapolazione - Porzio Chiara
 
 
Imballaggio sostenibile

Chimetto (Sanpellegrino): "Buona stabilità del pallet per il cliente e buona rigidità alla presa per il consumatore"

Prima in Italia ad utilizzare l’rpet per produrre nuove bottiglie dopo il cambio legislativo del 2010 è stato il Gruppo Sanpellegrino che oggi utilizza circa 4000 tonnellate all’anno di polimero riciclato con una percentuale del 25% sulle referenze a marchio Nestlé Vera. Percentuali e quantità sono dipendenti dalla disponibilità di rPET che deve avere particolari caratteristiche per essere nuovamente impiegato nel pack alimentare.

Prima in Italia ad utilizzare l’rpet per produrre nuove bottiglie dopo il cambio legislativo del 2010 è stato il Gruppo Sanpellegrino che oggi utilizza circa 4000 tonnellate all’anno di polimero riciclato con una percentuale del 25% sulle referenze a marchio Nestlé Vera. Percentuali e quantità sono dipendenti dalla disponibilità di rPET che deve avere particolari caratteristiche per essere nuovamente impiegato nel pack alimentare.

Questa è un'estrapolazione: Leggi il contenuto editoriale integrale

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Estrapolazione Acqua Bibite e soft drink
 
Tag citati: Chimetto Fabio, Danone, Gruppo Sanpellegrino, NaturALL Bottle Alliance, Nestlé Vera, Origin Materials, Rpet

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Acqua