01/10/2015
Largo Consumo 10/2015 - pagina 100 - Notizia di Comunicazione di Impresa - 2/3 di pagina
 
 
Focus

Chep - i prodotti di ricorrenza Bauli viaggiano sui pallet del leader del pallet pooling

Bauli, storica azienda italiana dolciaria, ha recentemente individuato in CHEP il partner ideale per il servizio di pallet pooling nella distribuzione dei suoi rinomati Pandori, Panettoni e delle Colombe. Leader globale nelle soluzioni di imballaggio riciclabili e restituibili. CHEP offre un servizi [...] Leggi tutto

Bauli, storica azienda italiana dolciaria, ha recentemente individuato in CHEP il partner ideale per il servizio di pallet pooling nella distribuzione dei suoi rinomati Pandori, Panettoni e delle Colombe. Leader globale nelle soluzioni di imballaggio riciclabili e restituibili. CHEP offre un servizio particolarmente attento all’ambiente che ben risponde alla filosofia aziendale del Gruppo Bauli. Fin dal 2007, la celebre azienda veronese effettua analisi per quantificare e conseguentemente ridurre l’impatto ambientale delle proprie attività.

 

La scelta di CHEP si conferma in linea con questa marcata attenzione ai temi della sostenibilità. I pallet CHEP di legno certificato, infatti, sono resistenti e pronti all’uso (con le certificazioni rilasciate dalle organizzazioni Forest Stewardship Council – FSC e Programme for the Endorsement of Forest Certification –PEFC). Inoltre, grazie a trasporti ottimizzati e ad un continuo riciclo dei materiali, la soluzione CHEP contribuisce a ridurre in maniera importante le emissioni di Co2 e il consumo di legno.

 

Si utilizza meno legno e calano le emissioni Co2

 

Per Bauli, l’abbandono del sistema di pallet a perdere e pallet in interscambio a favore del sistema CHEP nella distribuzione dei prodotti di ricorrenza rappresenta un risparmio stimato del 37% in Co2 e del 86%in legno. “La soluzione CHEP garantisce la qualità necessaria per la movimentazione nella filiera e soprattutto, assicura la disponibilità dei pallet anche nei maggiori momenti di fabbisogno per i picchi produttivi.

 

Questo, per aziende come Bauli che hanno delle stagionalità importanti, è un aspetto prezioso che supporta ed agevola il business in modo concreto. Siamo orgogliosi che Bauli abbia riconosciuto in CHEP il partner ideale per la distribuzione dei suoi prodotti di ricorrenza” commenta Paola Floris, Country General Manager di CHEP.

 

Un servizio apprezzato da grandi brand globali

 

La collaborazione avviata con la storica azienda di prodotti da forno in particolare per la distribuzione dei prodotti da ricorrenza che richiedono particolari accortezze nella gestione dei picchi, conferma la leadership di CHEP a livello globale nel settore del pallet pooling.

 

CHEP fornisce da anni apprezzati servizi nel campo dei beni di largo consumo, dei prodotti ortofrutticoli, delle bevande e del comparto automobilistico con 300 milioni di pallet e contenitori per oltre 500.000 punti di contatto dislocati in 49 Paesi. Il portafoglio clienti di CHEP include aziende e marchi di livello mondiale come Procter &Gamble, Sysco, Kraft, Nestlé, Ford e GM. Chep Italia srl

 

 

Viale Fulvio Testi, 280 – 20126 Milano

Tel. 02 66154811 – Fax 02 66154825

www.chep.com/it

 
Autore: Iniz. Redazionali Speciali
 
Tag argomenti: Ambiente, Ecologia Attrezzature Attrezzature per la logistica Dolciari Pallet o bancali Prodotti da forno Prodotti da ricorrenza Supply Chain
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Bauli Chep Chep Italia srl Floris Paola Ford Forest Stewardship Council Fsc Gm Kraft Nestlé Pefc Procter&Gamble Programme for the Endorsement of Forest Certification Sysco www.chep.com.it

Notizie correlate