italiano italiano English English
26/09/2018
Largo Consumo 09-2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Terremoto

Centro Italia ancora da ricostruire

Legambiente riporta l’attenzione sul sisma che il 24 agosto del 2016 devastò Amatrice e il Centro Italia: a 2 anni di distanza, la ricostruzione procede ancora troppo a rilento, in particolare quella delle scuole, così come la rimozione delle macerie. A confermarlo i numeri raccolti nel report "Lo stato di avanzamento dei lavori nelle aree post sisma”, in cui l’associazione ambientalista fa il punto sulla ricostruzione delle scuole, la gestione e il recupero delle macerie, la consegna delle Sae (soluzioni abitative d’emergenza) e la messa in sicurezza del patrimonio culturale e attraverso questo lavoro torna a denunciare i ritardi dovuti anche alla mancanza di una pianificazione preventiva che ha fatto partire in [...]

Nell'articolo:

  • Sisma, i dati sulle scuole del territorio

Legambiente riporta l’attenzione sul sisma che il 24 agosto del 2016 devastò Amatrice e il Centro Italia: a 2 anni di distanza, la ricostruzione procede ancora troppo a rilento, in particolare quella delle scuole, così come la rimozione delle macerie. A confermarlo i numeri raccolti nel report "Lo stato di avanzamento dei lavori nelle aree post sisma”, in cui l’associazione ambientalista fa il punto sulla ricostruzione delle scuole, la gestione e il recupero delle macerie, la consegna delle Sae (soluzioni abitative d’emergenza) e la messa in sicurezza del patrimonio culturale e attraverso questo lavoro torna a denunciare i ritardi dovuti anche alla mancanza di una pianificazione preventiva che ha fatto partire in ritardo la macchina.

Delle 21 scuole previste dalla 1a ordinanza, ne sono state ricostruite solo 3. Ancora 231 le Sae da consegnare con 10 Comuni in attesa. Urge dunque un piano concreto di messa in sicurezza, gestione e futura fruibilità del patrimonio culturale.

Sisma, i dati sulle scuole del territorio
Comuni coinvolti
122
edifici scolastici
575
edificati prima della normativa antisismica del 1974
66,5%
progettati o adeguati alla normativa antisismica
20%
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati Legambiente
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Immobili TERRITORIO Pubblica amministrazione Ambiente Associazioni e Consorzi Urbanistica
 
Tag citati: Legambiente

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati