italiano italiano English English
01/06/2018
Largo Consumo 06/2018 - Approfondimento - pagina 18 - 1 pagina - Mancinelli Marco
 
 
Consumatori

Cenni di peggioramento

Per il mese di aprile, l’indice del clima di fiducia relativo al sentiment dei consumatori, elaborato dall’Istat ed espresso secondo base 2010 = 100, evidenzia una lieve contrazione, passando da quota 117,5 a quota 117,1. Nello specifico, la leggera diminuzione che si riscontra dalle rilevazioni tra i consumatori italiani in merito all’insieme dei fattori che ne influenzano l’umore è imputabile essenzialmente all’evoluzione di segno negativo che si coglie per la componente personale nonché per quella corrente: rispettivamente, i valori in questione, confrontando il dato di marzo con quello di aprile 2018, evidenziano una discesa da 109,3 a 108 e da 115,1 a 114 punti. Per quanto attiene, invece, sia al clima economico che a quello futuro rilevati sempre ad aprile, di fatto il trend sembra mantenere una dinamica leggermente positiva rispetto al mese precedente.


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Consumi e Consumatori
 
Tag citati: Istat

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati