italiano italiano English English
21/12/2018
Largo Consumo 12/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Comunicazione

Campagna natalizia, Douglas sceglie Wavemaker

Douglas, la principale catena di profumerie in Italia, ha un nuovo centro media per il nostro mercato, dove investe circa 3 milioni di euro. Si tratta di Wavemaker, che è stata scelta in forma diretta. La struttura di GroupM subentra nell’incarico a Media by Design che, facendo parte di IBG, è ora integrata in Yello, la nuova sigla per la comunicazione appena lanciata da EY. Sempre nel nostro mercato, Douglas può contare su 580 p.v. in seguito alla trasformazione dei 460 negozi a insegna Limoni e La Gardenia (ex Llg), dopo l’acquisizione, chiusa alla fine dello scorso anno, da parte del Gruppo Cvc (a cui appartiene appunto Douglas) che...

All'interno dell'articolo:

Tabella – I numeri di Douglas in Italia

Douglas, la principale catena di profumerie in Italia, ha un nuovo centro media per il nostro mercato, dove investe circa 3 milioni di euro. Si tratta di Wavemaker, che è stata scelta in forma diretta. La struttura di GroupM subentra nell’incarico a Media by Design che, facendo parte di IBG, è ora integrata in Yello, la nuova sigla per la comunicazione appena lanciata da EY. Sempre nel nostro mercato, Douglas può contare su 580 p.v. in seguito alla trasformazione dei 460 negozi a insegna Limoni e La Gardenia (ex Llg), dopo l’acquisizione, chiusa alla fine dello scorso anno, da parte del Gruppo Cvc (a cui appartiene appunto Douglas) che si sono aggiunti ai 120 di quest’ultimo brand, dando origine alla più grande catena di profumerie in Italia. A sottolineare il nuovo corso, a fine giugno, sono stati un nuovo luogo e una campagna firmata da Peter Lindbergh, in occasione della cui presentazione era emersa l’intenzione dell’azienda di valutare appunto un cambio di partner media. L’investimento a livello complessivo potrebbe crescere l’anno prossimo fino a 10 milioni.

I numeri di Douglas in Italia
580 pdv in totale
di cui 460 negozi Limoni e La Gardenia
e 120 negozi a marchio Douglas
486 milioni di euro di fatturato 2017
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Profumi e Profumerie Cosmesi Comunicazione Pubblicità
 
Tag citati: Douglas, EY , GroupM, Media by Design, Wavemaker, yello®

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati