italiano italiano English English
08/02/2019
Largo Consumo 01/2019 - Approfondimento Comunicazione d'Impresa - pagina 96 - 1 pagina - Iniz. Redazionali Speciali
 
 
Uomini e strategie

Caffè Cellini, un marchio sempre più apprezzato nell’horeca come in Gdo

Caffè Cellini è oggi un’eccellenza in un mercato del caffè ricco di presenze in Italia. A spiegare perché è Giovanni Pieri, presidente di Ekaf.

D. Cosa rappresenta Cellini/ Ekaf nel panorama dei torrefattori italiani?

R. È oggi uno dei principali player: circa 37milioni di euro fatturati lo scorso anno tra Italia e estero alla pari e circa 120 addetti tra diretti e indiretti. La crescita che registriamo ogni anno ci rafforza nella scelta fatta di perseguire la “Qualità Totale”. Ci posizioniamo nel segmento premium del mercato sia horeca che Gd/Do, valenza condivisa anche da primarie catene retail che ci hanno scelto per produrre a loro marchio.

D. La vostra è una storia familiare: quali le tappe e com’è organizzata ora l’attività?

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Caffè
 
Tag citati: Caffè Cellini, Ekaf, Pieri Giovanni

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Caffè