italiano italiano English English
25/07/2019
Largo Consumo 06/2019 - Approfondimento - pagina 33 - 1 pagina - Malandra Massimiliano
 
 
Casalinghi

Bialetti verso un riequilibrio

Il 2018 di Bialetti industrie è stato influenzato da eventi esogeni ed endogeni. Sul lato dei ricavi, questi si sono ridotti di quasi 1/4, da 167 a 126,3 milioni di euro, in conseguenza «alla generale contrazione dei consumi», come spiegano i manager. Il gruppo è controllato direttamente da Bialetti holding srl Us, che detiene il 64,9% del capitale sociale di Bialetti industrie spa. Bialetti holding srl u.s. è a sua volta controllata da Francesco Ranzoni, presidente del Consiglio di amministrazione e amministratore delegato di Bialetti industrie spa. La riduzione del fatturato è principalmente riconducibile al segmento cookware, sceso del 40%, da 72 a 42,3 milioni, mentre nell’ambito del segmento mondo caffè si registra un incremento del 5,2%, relativo alla vendita del caffè macinato e in capsule prodotto dal gruppo, che passa da un fatturato...


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Casalinghi Rating
 
Tag citati: Bialetti Holding, Bialetti Industrie, Ranzoni Francesco

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati