01/10/2015
Largo Consumo 10/2015 - Approfondimento - pagina 30 - 2 pagine - Barrile Rosaria
 
 
Aziende a confronto

Beretta, Fiorucci, GSI a confronto

Il 2014 per il settore dei salumi è stato ancora un anno di grandi sfide. Il comparto, così come il resto del mondo alimentare, ha continuato infatti a mostrare segni di debolezza: la produzione è scesa a un totale di 1,165 milioni di tonnellate (contro i 1,179 milioni messi a segno nel 2014), con un calo corrispondente all’1,2%. Anche il fatturato frena, attestandosi a 7.822 milioni di euro (con una riduzione rispetto all’anno precedente del 1,5%).

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Rating Salumi
 
Tag citati: Assica, Associazione industriale delle carni e dei salumi aderenti a Confindustria, Gsi, Grandi Salumifici Italiani, Cesare Fiorucci, Fratelli Beretta, F.lli Parmigiani, Aleisa Italia, Campofrìo Food Group, AcNielsen, Fiorucci Food Service, Databank

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Salumi