italiano italiano English English
19/02/2020
Largo Consumo 01/2020 - Notizia breve - pagina 110 - 1/5 di pagina - Redazione di Largo Consumo
 
 
Accadimenti aziendali

Belté entra nella scuderia Refresco

Belté, marchio leader nel segmento del tè pronto, in capo a Gruppo San Pellegrino, a sua volta di Nestlé, passa a Refresco Italia (marchi Spumador e Recoaro), controllata da Refresco Group, il più importante imbottigliatore di bevande a livello mondiale, con sede centrale a Rotterdam.

Belté, marchio leader nel segmento del tè pronto, in capo a Gruppo San Pellegrino, a sua volta di Nestlé, passa a Refresco Italia (marchi Spumador e Recoaro), controllata da Refresco Group, il più importante imbottigliatore di bevande a livello mondiale, con sede centrale a Rotterdam. La cessione rientra nella strategia di alleggerimento del portafoglio del colosso elvetico, che, in passato, ha già messo sul mercato brand come Rossana, Surgela, La Valle Degli Orti e Mare Fresco. Secondo Roberto Rossi, amministratore delegato di Refresco Italia, “l’acquisizione sancisce la vocazione del gruppo nel contribuire a conservare e sviluppare il patrimonio di conoscenza e tradizioni tutte italiane”. Ogni giorno Refresco produce più di 30 milioni di litri di bevande nei suoi 58 stabilimenti mondiali.

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Bibite e soft drink Merger e Acquisition
 
Tag citati: Gruppo Sanpellegrino, Nestlé, Refresco Group, Refresco Italia, Rossi Roberto

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati