italiano italiano English English
05/03/2019
Largo Consumo 02/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Risultati di bilancio

Beiersdorf: previsioni di calo per il Mol 2019

Si prospetta un margine operativo in calo per Beiersdorf, a causa dell’aumento degli investimenti per competere con marchi di nicchia “che stanno distruggendo il settore”. Beiersdorf è stata solo l’ultima, in ordine di tempo, tra le società di bellezza a rivedere le stime sul profitto per il 2019 dopo il rivale tedesco Henkel e Colgate-Palmolive. «L’industria dei beni di consumo è in fermento – ha detto il ceo di Beiersdorf Stefan De Loecker – e bisogna agire ora». De Loecker ha affermato che il futuro dei brand mass market è stato messo in discussione dall’aumento di piccoli marchi sempre più personalizzati. Beiersdorf...

All'interno dell'articolo:

Tabella – Beiersdorf, previsione dei risultati 2019, principali dati

Si prospetta un margine operativo in calo per Beiersdorf, a causa dell’aumento degli investimenti per competere con marchi di nicchia “che stanno distruggendo il settore”. Beiersdorf è stata solo l’ultima, in ordine di tempo, tra le società di bellezza a rivedere le stime sul profitto per il 2019 dopo il rivale tedesco Henkel e Colgate-Palmolive. «L’industria dei beni di consumo è in fermento – ha detto il ceo di Beiersdorf Stefan De Loecker – e bisogna agire ora». De Loecker ha affermato che il futuro dei brand mass market è stato messo in discussione dall’aumento di piccoli marchi sempre più personalizzati. Beiersdorf ha reso noto nei giorni scorsi che si aspetta una crescita delle vendite del gruppo del 3-5% nel 2019 e un margine operativo di 14%-14,5%, appesantito dagli investimenti programmati. Inoltre per contrastare il rallentamento delle vendite, Beiersdorf investirà fino a 80 milioni di euro l’anno nella divisione consumer, che possiede i brand Nivea e Eucerin. La spesa aggiuntiva per l’apertura di nuovi mercati, innovazioni, digitalizzazione e formazione dovrebbe stimolare la crescita organica in questo settore del 4-6% entro il 2023 e il margine operativo al 16-17 per cento.

Beiersdorf, previsione dei risultati 2019, principali dati
crescita delle vendite compresa tra il 3 e il 5%
Mol compreso tra il 14-14,5%
investimenti fino a 80 milioni di euro nella divisione consumer
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Rating Cosmesi Igiene persona o toiletries
 
Tag citati: Beiersdorf, Colgate , De Loecker Stefan , Eucerin, Nivea, Palmolive

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati