italiano italiano English English
25/03/2019
Largo Consumo 03/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Pagamenti

Axepta introduce WeChat pay

Grazie all’infrastruttura tecnologica di Sia, Axepta (gruppo Bnl) permetterà agli esercenti convenzionati di accettare il sistema di mobile payment cinese WeChat pay. Axepta è il primo acquirer italiano a lanciare sul mercato la soluzione con cui i turisti in visita nel nostro Paese potranno fare acquisti utilizzando il loro wallet preferito. WeChat pay è il servizio di pagamento di WeChat, l’app di messaggistica più utilizzata in Cina. Il pagamento avviene generando un Qr code sul proprio smartphone e avvicinando quindi il telefono ai terminali abilitati. Il servizio è destinato a diffondersi sempre di più in Europa. Secondo [...]

Nell'articolo:

  • Gruppo Bnl in cifre

Grazie all’infrastruttura tecnologica di Sia, Axepta (gruppo Bnl) permetterà agli esercenti convenzionati di accettare il sistema di mobile payment cinese WeChat pay.

Axepta è il primo acquirer italiano a lanciare sul mercato la soluzione con cui i turisti in visita nel nostro Paese potranno fare acquisti utilizzando il loro wallet preferito. WeChat pay è il servizio di pagamento di WeChat, l’app di messaggistica più utilizzata in Cina. Il pagamento avviene generando un Qr code sul proprio smartphone e avvicinando quindi il telefono ai terminali abilitati.

Il servizio è destinato a diffondersi sempre di più in Europa. Secondo China tourism academy, il turismo cinese in Ue crescerà fino ad arrivare a quota 20 milioni di visitatori l’anno.

Gruppo Bnl in cifre
Pdv in Italia
1.000
clienti
2,7 mln
collaboratori
13.000
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Strumenti di pagamento Turismo Tecnologie per il commercio
 
Tag citati: Axepta, Bnl, China tourism academy, Sia, WeChat, WeChat pay

Notizie correlate