italiano italiano English English
27/08/2019
Largo Consumo 07/08 - 2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Raccolta del vetro

Aumentano i conferimenti impropri

La raccolta differenziata del vetro cresce più del riciclo: la qualità non decolla, soprattutto in alcune Regioni, a causa dell’aumento delle quantità. Gli scarti sono passati dal 7% del 2013 al 12% del 2017. Lo confermano i dati Coreve. Gianni Scotti, presidente Coreve, afferma che «lo sviluppo delle quantità raccolte è infatti accompagnato da una crescente presenza di materiale improprio conferito, erroneamente, nella raccolta differenziata del vetro. Il che comporta un aumento degli scarti nella fase di trattamento che precede il riciclo in vetreria. Oltre il 13% del totale raccolto, che potrebbe essere riciclato alimentando un perfetto esempio di economia circolare, è purtroppo perso e smaltito in discarica. Uno spreco dannoso e oneroso. Una maggior attenzione, da parte del cittadino, nell’evitare di conferire frazioni estranee come la [...]

Nell'articolo:

  • Vetro, la filiera italiana in cifre (2018)

La raccolta differenziata del vetro cresce più del riciclo: la qualità non decolla, soprattutto in alcune Regioni, a causa dell’aumento delle quantità. Gli scarti sono passati dal 7% del 2013 al 12% del 2017. Lo confermano i dati Coreve.

Gianni Scotti, presidente Coreve, afferma che «lo sviluppo delle quantità raccolte è infatti accompagnato da una crescente presenza di materiale improprio conferito, erroneamente, nella raccolta differenziata del vetro. Il che comporta un aumento degli scarti nella fase di trattamento che precede il riciclo in vetreria. Oltre il 13% del totale raccolto, che potrebbe essere riciclato alimentando un perfetto esempio di economia circolare, è purtroppo perso e smaltito in discarica. Uno spreco dannoso e oneroso. Una maggior attenzione, da parte del cittadino, nell’evitare di conferire frazioni estranee come la ceramica, il pyrex, il cristallo, o i sacchetti di plastica, che troviamo sempre più spesso associati alla diffusione della raccolta porta a porta, potrebbe evitare tutto ciò».

Vetro, la filiera italiana in cifre (2018)
addetti
23.000
aziende
1.000
imballaggi immessi sul mercato
2.472.208 t (+1,7%)
raccolta differenziata
2.189.000 t (+8,4%)
avvio a riciclo
1.885.957 t (+6,6%)
tasso di riciclo
76,3%
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati Coreve
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Vetro Raccolta differenziata Rifiuti Riciclo
 
Tag citati: Coreve, Gianni Scotti

Notizie correlate