italiano italiano English English
18/06/2019
Largo Consumo 05/2019 - Approfondimento - pagina 67 - 1 pagina - Greguoli Venini Irene
 
 
Ascolti

Auditel apre al digital

Auditel estende la rilevazione degli ascolti ai dispositivi digitali, misurando quelli legati a Pc, smartphone e tablet, mezzi sempre più utilizzati anche per guardare la Tv. L’introduzione di questa novità riflette, infatti, il cambiamento nelle abitudini degli spettatori per quanto riguarda la fruizione dei contenuti televisivi, che spesso è on demand, in mobilità, con livelli di attenzione elevati e meno tempo a disposizione. I primi dati stanno facendo emergere alcuni fenomeni interessanti: per esempio i programmi che si possono organizzare per clip beneficiano di un surplus di ascolto, arrivando in alcuni casi a triplicare quello sulla sola Tv tradizionale. Da dicembre 2018, Auditel ha avviato la produzione quotidiana dei dati relativi agli ascolti realizzati su smartphone, Pc, tablet, smart Tv e vari dispositivi Ott. «È la cosiddetta televisione oltre la televisione, fruita appunto sulla piattaforma trasmissiva del web e rilevata in modalità censuaria. Un traguardo raggiunto...

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Comunicazione Televisione Tempo libero e Intrattenimento
 
Tag citati: Auditel, Imperiali Andrea

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati