italiano italiano English English
05/02/2018
Largo Consumo 01/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Frodi e truffe

Ascom Venezia rimborsa i turisti giapponesi

Ricordate il caso dei turisti giapponesi a Venezia? Il mese scorso si erano rivolti alle autorità per aver speso in un ristorante della città ben 1.100 euro in 4 bistecche e 1 frittura. A distanza di qualche giorno, non solo è arrivata una multa salata per i gestori (20.000 euro), ma la sede locale di Ascom ha ben pensato di rimborsare i malcapitati. Un modo per dimostrare che la città e i suoi ristoratori si dissociano da quanto accaduto. Se dovessero accettare l'offerta dell'Ava che li ospiterebbe 2 notti in albergo, Ascom offrirebbe attraverso i suoi associati anche un giro turistico in motoscafo o in gondola per allietare il soggiorno e farli tornare a casa con [...]

Nell'articolo:

  • Ascom Venezia, informazioni utili

Ricordate il caso dei turisti giapponesi a Venezia? Il mese scorso si erano rivolti alle autorità per aver speso in un ristorante della città ben 1.100 euro in 4 bistecche e 1 frittura.

A distanza di qualche giorno, non solo è arrivata una multa salata per i gestori (20.000 euro), ma la sede locale di Ascom ha ben pensato di rimborsare i malcapitati. Un modo per dimostrare che la città e i suoi ristoratori si dissociano da quanto accaduto.

«Nello spirito di salvaguardare l'immagine di Venezia, in rispetto ai tanti commercianti che operano quotidianamente in maniera corretta con i propri clienti - comunica il presidente di Ascom Venezia Roberto Magliocco - e per scusarci dell'inconveniente capitato a quel gruppo di giovani studenti giapponesi, che riteniamo essere un turismo di qualità, Confcommercio Ascom Venezia gli offre 1.100 euro a rimborso del conto pagato in quel ristorante».

Se dovessero accettare l'offerta dell'Ava che li ospiterebbe 2 notti in albergo, Ascom offrirebbe attraverso i suoi associati anche un giro turistico in motoscafo o in gondola per allietare il soggiorno e farli tornare a casa con un buon ricordo.

Ascom Venezia, informazioni utili
Nata nel 1946
È l’espressione territoriale di Confcommercio
Ha sede nel Palazzo Magno Dandolo di San Marco
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati ufficiali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Frodi e Truffe Ristorazione Turismo Associazioni e Consorzi Consumi e Consumatori
 
Tag citati: Ascom, Ascom Venezia, Confcommercio Ascom Venezia, Roberto Magliocco

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati