italiano italiano English English
03/06/2019
Largo Consumo 05/2019 - Approfondimento - pagina 20 - 2 pagine - Pautasso Francesca
 
 
Terza età

Anziani senza cure?

Posti letto in ospedale ridotti al lumicino, assistenza agli anziani carente e impossibilità di accedere alle cure permigliaia di over 65. Senza contare il deficit di personale, soprattutto infermieristico, impossibilitato a seguire tutte le esigenze dei pazienti. Il Centro di Ricerche sulla gestione dell’assistenza sanitaria e sociale dell’Università Bocconi di Milano (Cergas) ha presentato una fotografia preoccupante per il servizio sanitario nazionale nel Rapporto Oasi 2018. A complicare ulteriormente la situazione si aggiunge il fatto che l’Italia è ma soprattutto sarà un Paese sempre più vecchio. Nei prossimi 20 anni infatti i residenti in Italia caleranno di mezzo milione passando da 60milioni 589.000 a 59 milioni 981.000 ma gli over 65 aumenteranno di 4,9 milioni passando da 13 milioni 511.000 a 18 milioni 396.000. In tendenza negativa le fasce più giovani della popolazione, si presume quelle meno bisognose di cure: i 15- 64enni passeranno da 38 milioni 898.000 a 34 milioni 515.000 mentre gli 0-14enni passeranno da 8 milioni 180.000 a 7milioni 71.000. Il rapporto tra popolazione over 65 e la fascia tra 15 e 64 anni passerà da 3,5 a 5,3.


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Anziani Salute, Sanità e Benessere
 
Tag citati: Cergas, Eurostat, Istat, Università Bocconi

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati