italiano italiano English English
31/10/2018
Largo Consumo 10/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Tecnologie

Amaro Montenegro: un contest sul tema convivialità

Amaro Montenegro lancia il progetto #HumanSpirit, che esalta i valori autentici di condivisione, socialità e amicizia nell’era dell’intelligenza artificiale. Con questo obiettivo nasce la collaborazione con Future food, un ecosistema internazionale, nato a Bologna, dove l’innovazione alimentare rappresenta uno strumento chiave per affrontare le grandi sfide del futuro, connettendosi con il mondo e promuovendo nel contempo il territorio locale. Amaro Montenegro rivolgere quindi ai giovani innovatori di oggi una sfida: sviluppare intorno agli spirit idee che con l’uso della tecnologia favoriscano l’aggregazione tra le persone, stimolando una condivisione autentica dell’esperienza di degustazione. Per farlo, gli [...]

Nell'articolo:

  • Gruppo Montenegro in cifre

Amaro Montenegro lancia il progetto #HumanSpirit, che esalta i valori autentici di condivisione, socialità e amicizia nell’era dell’intelligenza artificiale.

Con questo obiettivo nasce la collaborazione con Future food, un ecosistema internazionale, nato a Bologna, dove l’innovazione alimentare rappresenta uno strumento chiave per affrontare le grandi sfide del futuro, connettendosi con il mondo e promuovendo nel contempo il territorio locale.

Amaro Montenegro rivolgere quindi ai giovani innovatori di oggi una sfida: sviluppare intorno agli spirit idee che con l’uso della tecnologia favoriscano l’aggregazione tra le persone, stimolando una condivisione autentica dell’esperienza di degustazione. Per farlo, gli artigiani digitali dovranno ispirarsi alla tradizione dell’amaro italiano, tenendo conto di caratteristiche organolettiche e mixability.

In cosa consiste

Il progetto sarà aperto a team multidisciplinari composti da maker, designer, giovani ingegneri, appassionati di robotica, sviluppatori, mixologist e culinary artist, di qualsiasi provenienza geografica. I partecipanti dovranno essere capaci di proporre un’idea rivoluzionaria che guardi al futuro preservando i valori culturali e sociali che contraddistinguono il brand Amaro Montenegro. Il team vincitore, selezionato da una giuria di esperti, riceverà un premio in denaro, che comprende un percorso di fast-prototyping a Bologna, volto a realizzare e testare il prototipo del proprio progetto.

Gruppo Montenegro in cifre
3° player in Italia nell’industria spirits
dipendenti
320
stabilimenti produttivi in Italia
5
presenza
70 Paesi
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Superalcolici, spiriti e amari Consumi e Consumatori Tecnologie Innovazione
 
Tag citati: #HumanSpirit, Amaro Montenergo, Future food

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati