08/12/2015
Largo Consumo 12/2015 - Approfondimento - pagina 73 - 2 pagine - Ghedini Marco
 
 
Educational: Refezione

Alimentarsi a scuola in modo sano

Negli ultimi anni è andato sempre più affermandosi il ruolo di una corretta alimentazione, fondamentale per il benessere del nostro organismo, nonché per la tutela e la promozione della salute. In Europa la proporzione di persone in eccesso ponderale rimane elevata e circa il 7% della spesa sanitaria europea è impiegata nella cura di patologie connesse all’obesità come il diabete, l’ipertensione arteriosa, le patologie cardiovascolari, eccetera (dati Global status report on non communicable diseases 2010- World Health Organization April 2011).

 

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ristorazione Abitudini di alimentazione Scuola Alimentare Salute, Sanità e Benessere Alimenti Funzionali, Dietetici e Probiotici Intolleranze e Allergie
 
Tag citati: Global status report on non communicable diseases 2010, World Health Organization April 2011, Childhood Obesity Surveillance Initiative, Cosi, WHO/Europe, Istat, Conferenza Unificata – Provvedimento 29 aprile 2010 – G.U. n. 134 del 11/06/2010, Azienda Sanitaria Locale, LARN , Livelli di assunzione di riferimento dei nutrienti, Inran, Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione, C.S. Fipe, Infocamere

Notizie correlate